Giovanni Giacomo Millo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Giovanni Giacomo Millo
cardinale di Santa Romana Chiesa
Ritratto del cardinale Millo, opera di Gaspare Traversi
 
Incarichi ricoperti
 
Nato16 giugno 1695 a Casale Monferrato
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Creato cardinale26 novembre 1753 da papa Benedetto XIV
Deceduto16 novembre 1757 (62 anni) a Roma
 

Giovanni Giacomo Millo (Casale Monferrato, 16 giugno 1695Roma, 16 novembre 1757) è stato un cardinale italiano.

Nacque a Casale Monferrato il 16 giugno 1695.

Venne creato cardinale da papa Benedetto XIV nel concistoro del 26 novembre 1753.

Dal 16 dicembre 1756 fino alla sua morte fu prefetto della Congregazione del concilio.

Morì il 16 novembre 1757.

Monumento funebre del Cardinale Giovanni Giacomo Millo, chiesa di San Crisogno, Roma

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Cardinale presbitero di San Crisogono Successore
Sigismund Kollonitsch 10 dicembre 1753 - 16 novembre 1757 Giambattista Roero di Pralormo

Predecessore Datario di Sua Santità Successore
Pompeo Aldrovandi 3 ottobre 1743 - 16 novembre 1757 Carlo Alberto Guidobono Cavalchini

Predecessore Prefetto della Congregazione del Concilio Successore
Mario Mellini 16 dicembre 1756 - 16 novembre 1757 Clemente Argenvilliers
Controllo di autoritàVIAF (EN27838217 · BAV 495/87096 · CERL cnp01083718 · GND (DE117044393 · WorldCat Identities (ENviaf-192155284858387061748