Giovanni Battista Boeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni Battista Boeri
Giovanni Battista Boeri.jpg

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature I legislatura
Gruppo
parlamentare
PRI
Circoscrizione Lombardia
Collegio Milano II
Incarichi parlamentari
Vicepresidente del Gruppo Repubblicano
(8 maggio 1948 – 24 giugno 1953)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Repubblicano Italiano
Professione Avvocato

Giovanni Battista Boeri (Taggia, 10 febbraio 1882Roma, 17 gennaio 1957) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esperto di diritto commerciale, fu autore di pubblicazioni di carattere giuridico.

Massone, il 26 dicembre 1903 fu iniziato nella Loggia Giuseppe Garibaldi di Imperia e il 19 ottobre 1906 divenne Maestro[1].

Deputato, fece parte dell'opposizione con Orlando, Giolitti e Soleri. Nel 1924 fu eletto deputato nella Lista Nazionale Fascista, ma in seguito fu un deciso oppositore del regime e durante la Repubblica di Salò dovette rifugiarsi in Svizzera.

Nel 1944 fu membro della Consulta Nazionale e presiedette la sottocommssione di studio per il progetto della Costituzione.

Fu senatore della Repubblica nella I Legislatura, dal 18 aprile 1948 al 24 giugno 1953.

Era il padre del neurologo Renato Boeri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vittorio Gnocchini, L'Italia dei Liberi Muratori, Erasmo ed., Roma, 2005, p. 43.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN258648109 · BAV ADV12203125 · WorldCat Identities (EN258648109