Giovanni Ambrogio Biffi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni Ambrogio Biffi (Milano, XVI secoloXVII secolo) è stato uno scrittore italiano.

Tra i maggiori poeti dialettali milanesi del XVII secolo, nel 1611 scrisse il poema storico La risorgente Roma e nel 1606 l'opera vernacolare Prissian da Milan (pubblicata poi congiuntamente al Varon Milanes di Giovanni Capis).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie