Gianni Nieddu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianni Nieddu

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XIII, XIV, XV
Gruppo
parlamentare
l'Ulivo
Coalizione L'Unione
Circoscrizione Sardegna
Collegio 2-Nuoro
Incarichi parlamentari
Questore del Senato della Repubblica nella XVI Legislatura
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democratici di Sinistra
Professione imprenditore

Gianni Nieddu (Orani, 28 settembre 1952) è un politico italiano.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei rappresentanti dell'Ulivo al Senato della Repubblica per tre mandati.

Nella XIII Legislatura, fra il 1996 e il 2001, è stato membro di diverse commissioni permanenti del Senato: Giustizia, Difesa, Industria, commercio e turismo. Inoltre ha fatto parte delle commissioni d'inchiesta parlamentare sulla mafia e sul terrorismo e di quella consultiva per l'attuazione della riforma amministrativa.

Nella XIV Legislatura, fra il 2001 e il 2006, è stato membro della commissione permanente al Senato per la Difesa, della delegazione italiana presso l'assemblea parlamentare della NATO e della commissione d'inchiesta sul dossier Mitrokhin.

Il 4 maggio 2006 è stato nominato questore del Senato.

Non è stato ricandidato alle elezioni per la XVI Legislatura.