Gianni Manera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gianni Manera (Asmara, 18 febbraio 1940Colleferro, 10 giugno 2013[1]) è stato un attore e regista italiano.

Attivo soprattutto negli anni sessanta e settanta, fratello maggiore del pittore ed attore Enrico Manera, era il padre della cantante e attrice Alma Manera, nata dal matrimonio con Maria Pia Liotta. Oltre al suo mestiere di attore, ha girato anche tre film come regista, soggettista e sceneggiatore, più un quarto (Tragedia a New York) mai completato per problemi produttivi[2]. In alcune pellicole è accreditato come John Manera.

È morto nel giugno del 2013 in seguito a malattia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie