Giancarlo Crosta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giancarlo Crosta
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 86 kg
Canottaggio Rowing pictogram.svg
Società Canottieri Falck
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 0
Europei 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Giancarlo Crosta (Pianello del Lario, 7 agosto 1934[1]) è un ex canottiere italiano, medaglia d'argento nel quattro senza ai Giochi olimpici di Roma 1960.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato, vissuto e vivente a Pianello del Lario, di professione operaio alla vicina Ferriera Falck di Dongo, competeva per la Canottieri Falck, la squadra del dopolavoro della sua azienda, allenandosi sul Lago di Como dopo i turni in fonderia. Le sue ottime prestazioni gli valsero la convocazione in azzurro.[2][3][4]

L'equipaggio del quattro senza con cui vinse la medaglia olimpica a Roma 1960 era composto anche da Tullio Baraglia, dall'altro pianellese Renato Bosatta e da Giuseppe Galante. Con lo stesso equipaggio, l'anno successivo vinse l'oro europeo a Praga, sempre nel quattro senza.

Un monumento sul lungolago pedonale di Pianello del Lario ricorda le imprese olimpiche sue e di Renato Bosatta, e la partecipazione alle Olimpiadi di Monaco 1972 dell'altro canottiere-operaio pianellese Giglio Moralli, inaugurato nel 2014 alla presenza degli stessi.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Note
1960 Giochi olimpici Italia Roma 4 senza Argento Argento
1961 Campionati europei Cecoslovacchia Praga 4 senza Oro Oro [6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.sports-reference.com/olympics/athletes/cr/giancarlo-crosta-1.html
  2. ^ Momenti di gloria-I canottieri della Falck e quei tre podi | Corriere di Como, in Corriere di Como, 3 maggio 2014. URL consultato il 17 dicembre 2016.
  3. ^ Falck e Moto Guzzi, che festa per Roma 1960, su www.canottaggio.org. URL consultato il 17 dicembre 2016.
  4. ^ Giancarlo Della Fonte, Orgoglio Altolariano – L’esaltante avventura dei Canottieri della Falck di Dongo, Gravedona, Nuova Editrice Delta, 2007.
  5. ^ (EN) Alamy Limited, Stock Photo - Pianello del Lario, Como, Italy - June 19, 2014: Memorial to Rosatta Renato, Giancarlo Crosta, Moralli Giglio, Athletes Olympic, su Alamy. URL consultato il 28 gennaio 2017.
  6. ^ BREVE STORIA DEL CANOTTAGGIO (PDF), canottaggio-fvg.org, 1º febbraio 2012, p. 115.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]