Gian Luca Barandun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gian Luca Barandun
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 183 cm
Peso 86 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, combinata
Squadra SC Beverin
Ritirato 2018
 

Gian Luca Barandun (28 giugno 1994Schluein, 4 novembre 2018) è stato uno sciatore alpino svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attivo in gare FIS dal dicembre del 2009, Barandun in Coppa Europa ha esordito l'11 gennaio 2014 a Wengen in discesa libera (68º) e ha colto il primo podio il 20 dicembre 2016 a Reiteralm in supergigante (2º). In Coppa del Mondo ha debuttato il 13 gennaio 2017 a Wengen in combinata (28º) e ha colto il suo miglior piazzamento il 29 dicembre dello stesso anno, a Bormio nella medesima specialità (9º).

Il 22 gennaio 2018 ha ottenuto a Sarentino in supergigante la sua unica vittoria in Coppa Europa; l'11 marzo 2018 ha disputato la sua ultima gara in Coppa del Mondo, il supergigante di Lillehammer Kvitfjell chiuso da Barandun al 43º posto, e il 16 marzo successivo è salito per l'ultima volta sul podio del circuito continentale, a Soldeu/El Tarter in supergigante (3º). La sua ultima gara in carriera è stata il supergigante dei Campionati svizzeri 2018, disputato a Davos il 6 aprile, nel quale Barandun ha vinto la medaglia di bronzo; non ha mai preso parte a rassegne olimpicheiridate.

È morto il 4 novembre 2018 a causa di un incidente in parapendio occorsogli a Schluein[1][2][3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 74º nel 2018

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 2017
  • 6 podi:
    • 1 vittoria
    • 3 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
22 febbraio 2018 Sarentino Italia Italia SG

Legenda:
SG = supergigante

Campionati svizzeri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gian Luca Barandun mit Gleitschirm tödlich verunglückt, in Federazione sciistica della Svizzera (Swiss Ski), 5 novembre 2018. URL consultato il 18 aprile 2019.
  2. ^ Sci: incidente col parapendio, morto lo svizzero Gian Luca Barandun, in La Gazzetta dello Sport, 5 novembre 2018. URL consultato il 18 aprile 2019.
  3. ^ Incidente di parapendio mortale per Gian Luca Barandun, in tio.ch, 5 novembre 2018. URL consultato il 18 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8619154198337320230009 · GND (DE1170639283