Georgij Butmi de Kacman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Georgij Vasil'evič Butmi de Kacman, o Georgy Butmi de Katzman (in russo: Георгий Васильевич Бутми де Кацман?) (18561917), è stato un ufficiale e scrittore russo, di fede cattolica, celebre per le sue opinioni antimassoniche e antisemite.

Butmi de Katzman fu uno degli ideologi dell'Unione del popolo russo (un'organizzazione antisemita), socio del giornale nazionalista La bandiera russa (1906).

Dal 1912 al 1913 fu uno di un'organizzazione monarchica nazionalista ortodossa. È stato, a quanto pare, uno dei redattori del pamphlet dei Protocolli dei Savi di Sion.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Con il fratello NL Boutmi: Massoneria e lo stato tradimento
  • Con il fratello NL Boutmi: Gli ebrei in Massoneria

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN39139557 · ISNI: (EN0000 0000 7877 1834 · LCCN: (ENno2006113429 · GND: (DE133143406