George Scarborough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

George Scarborough, o George M. Scarborough (Mount Carmel, 3 giugno 1875Mount Kisco, 16 dicembre 1951), è stato uno scrittore e commediografo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel Texas nel 1875, una sua commedia, The Lure, venne messa in scena a Broadway nel 1913, prodotta da Lee Shubert e interpretata da Mary Nash. Il lavoro restò in cartellone per 132 rappresentazioni[1] e, l'anno seguente, fu adattato per il cinema in un film di Alice Guy.

Da quel momento, George Scarborough continuò a scrivere testi teatrali che viderono la scena con alterne fortune. Nella sua carriera, si contano anche circa una trentina di film che hanno usato le sue storie o le sue commedie come soggetto o sceneggiatura.

Lavori teatrali[modifica | modifica wikitesto]

  • The Lure (prima: 14 agosto 1913)
  • At Bay (prima: 7 ottobre 1913)
  • The Last Resort (prima: 2 marzo 1914)
  • What is Love? (prima: 19 settembre 1914)
  • The Heart of Wetona (prima: 29 febbraio 1916)
  • Moonlight and Honeysuckle (prima: 29 settembre 1919)
  • The Son-Daughter (prima: 19 novembre 1919)
  • Blue Bonnet (prima: 28 agosto 1920)
  • The Mad Dog (prima: 8 novembre 1921)
  • The Heaven Tappers (prima: 8 marzo 1927)

Filmografia (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN220655793 · ISNI: (EN0000 0003 5986 8325 · BNF: (FRcb165604424 (data)