Gentilini (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gentilini S.r.l.
Gentilini - sede e fabbrica.jpg
sede e fabbrica della Gentilini
Stato Italia Italia
Tipo Società a responsabilità limitata
Fondazione 1890 a Roma
Sede principale Roma
Gruppo Gentilini biscotti s.r.l.
Persone chiave
Settore alimentare
Prodotti
Fatturato 30 milioni di euro (2013)
Dipendenti 170 (2013)
Slogan «Impossibile non fare il bis.
Ottimi prodotti.»
Sito web

La Gentilini è un'industria dolciaria fondata da Pietro Gentilini nel 1890[2][3], per produrre pane e biscotti.

A partire dal 1906, soprattutto grazie all'invenzione del biscotto Osvego, la piccola fabbrica conobbe un periodo di espansione grazie alle novità introdotte riguardanti le tecniche di produzione[4].

Nel 1925 l'azienda deposita il proprio marchio, una rappresentazione futurista di una locomotiva fatta di biscotti.[5] Dagli anni 2000 la società organizza svariate mostre sui propri prodotti.

È oggi una delle aziende più note nel suo settore[6].

Con un pesce d'aprile giocato sui social network nel 2016 l'azienda aveva fatto temere la vendita del marchio negli USA, generando un grande risentimento degli appassionati consumatori. Il pesce d'aprile è stato poi svelato dalla stessa Gentilini.[7]

Prodotti più conosciuti[modifica | modifica wikitesto]

Biscotti: Novellini e Osvego. Fette biscottate, panettone e Pizza di Pasqua[2][8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ biscottigentilini.it, http://www.biscottigentilini.it/ .
  2. ^ a b La nostra storia, su biscottigentilini.it. URL consultato l'8 ottobre 2015.
  3. ^ Gentilini, in Dizionario biografico degli italiani, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato l'8 ottobre 2015.
  4. ^ Claudio Colaiacomo, I love Roma, Newton Compton Editori, 2014, ISBN 88-541-7054-2.
  5. ^ http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Gentilini-la-tradizione-e-il-successo-dei-soliti-biscotti-1d09704f-0276-4bde-98bf-9e0f21501f07.html
  6. ^ Aziende di INDUSTRIE ALIMENTARI, su informazione-aziende.it. URL consultato l'8 ottobre 2015.
  7. ^ http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2016/04/01/gentilini-vende-agli-usa-stavolta-biscotto-sapore-pesce_XSy0HbXnTbcKxwGVwgnW9H.html Pesce d'aprile 2016
  8. ^ Prodotti - Prima colazione, su biscottigentilini.it. URL consultato il 26 novembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]