GendBuntu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
GendBuntu
sistema operativo
Gendbuntu 12.04 screenshot.png
SviluppatoreNational Gendarmerie
FamigliaUnix-like
Release corrente14.04 (Dicembre 2014)
Tipo di kernelMonolithic (Linux)
Interfacce graficheUnity (user interface)
LicenzaGNU GPL
Stadio di sviluppoCorrente
Sito webwww.gendarmerie.interieur.gouv.fr

GendBuntu è una versione di Ubuntu adattata per essere utilizzata dalla Gendarmerie nationale francese. La Gendarmeria ha aperto la strada all'uso del software open source su server e personal computer dal 2001 quando ha adottato la suite per ufficio OpenOffice.org, rendendo il formato .odf di OpenDocument lo standard nazionale.

Il progetto GendBuntu deriva dalla decisione di Microsoft di terminare lo sviluppo di Windows XP, e dalla sua inevitabile sostituzione con Windows Vista o una versione successiva di Windows sui computer governativi. Ciò significava che la Gendarmeria avrebbe dovuto sostenere ingenti spese per la riqualificazione del personale, anche se avesse continuato a utilizzare software proprietario.

Uno degli obiettivi principali del progetto GendBuntu era che l'organizzazione diventasse indipendente dai distributori e dagli editori di software proprietari e ottenesse un notevole risparmio nei costi del software (stimati in circa due milioni di euro all'anno).

Circa il 90% dei 10.000 computer acquistati dalla Gendarmeria all'anno vengono acquistati senza un sistema operativo e GendBuntu è installato dal dipartimento tecnico della Gendarmeria. Questo è diventato uno dei principali incentivi del sistema per il personale; il trasferimento a GendBuntu da un sistema proprietario significa che il membro dello staff riceve un nuovo computer con un monitor widescreen.

L'obiettivo principale è migrare 75.000 computer entro la fine del 2014, una data che coincide con la fine del supporto per Microsoft Windows XP. A partire da novembre 2011 sono stati distribuiti 35.000 desktop e laptop GendBuntu.

Un importante problema tecnico riscontrato durante lo sviluppo del progetto è stato quello di mantenere in linea il sistema informatico esistente durante l'aggiornamento, non solo nella Francia metropolitana, ma anche nei Dipartimenti e Regioni d'oltremare. È stato risolto in parte ridistribuendo server o workstation dedicati su reti locali (a seconda del numero di dipendenti che lavorano su ciascuna LAN) e con l'uso di un processo di qualificazione conforme a ITIL.

Un ampio team di supporto IT ha aiutato a implementare i cambiamenti. Questo includeva il "core team" presso la sede Gendarmerie a Issy-les-Moulineaux, il "team di corsa" di quattro persone situato nel centro dati Gendarmerie a Rosny-sous-Bois, e circa 1.200 dipendenti locali di supporto.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica