Gaetano Foschini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gaetano Ferdinando Foschini (Polesella, 25 agosto 1836Torino, 12 marzo 1908) è stato un organista, compositore e direttore d'orchestra italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Foschini ereditò dal padre, organista e compositore di musica sacra, la passione musicale. Alla sua morte, avvenuta nel 1850, ereditò appena quindicenne anche l'incarico di organista nel Duomo di Cologna Veneta.[1]

Nel 1855 si trasferì a Milano, ma viaggiò a lungo. Venne successivamente nominato direttore dell'Istituto musicale di Asti, dove fu anche direttore della banda cittadina e direttore delle stagioni liriche al Teatro Alfieri nel periodo 1875-1889. Dal 1889 al 1900 ebbe una cattedra di armonia complementare al Liceo musicale di Torino.[2]

Nel gennaio 1899 vinse a Parigi il concorso indetto dal periodico La Tribune di St. Gervaise per la musica dei Quattro offertori dell'Avvento a voci sole.

Compose molte opere in Italia e all'estero, balli goliardici, sinfonie, musica sacra e musica per pianoforte. Scrisse inoltre numerosi articoli scientifici-musicali su varie riviste e giornali italiani e stranieri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Masutto, I maestri di musica italiani del secolo xix: notizie biografiche, G. Cecchini, 1834. URL consultato il 18 maggio 2020.
  2. ^ Ars et labor rivista mensile illustrata, Ricordi, 1908. URL consultato il 18 maggio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88890874 · ISNI (EN0000 0000 6182 1540 · LCCN (ENno2015091009 · GND (DE107487742X · BNF (FRcb163525608 (data) · BNE (ESXX4753829 (data) · BAV ADV10171141 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015091009