Duomo di Cologna Veneta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Duomo di Santa Maria Nascente
Duomo e campanile di Cologna Veneta (VR).jpg
Veduta aerea del Duomo di Cologna Veneta
StatoItalia Italia
RegioneVeneto
LocalitàCologna Veneta
Coordinate45°18′35.42″N 11°23′00.38″E / 45.30984°N 11.38344°E45.30984; 11.38344
Religionecattolica
TitolareMaria Nascente
Diocesi Vicenza
Consacrazione1825
Stile architettoniconeoclassico
Inizio costruzione1821
Completamento1827

Il duomo di Cologna Veneta è una chiesa sita nel comune di Cologna Veneta (VR), dedicata a Maria Nascente.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Posata la prima pietra nel settembre 1803, fu aperto nel 1821 e consacrato da parte del vescovo di Vicenza quattro anni dopo. Ultimato nel 1827, il duomo intitolato a Maria Nascente è un esempio purissimo dello stile neoclassico: sorgono così colonnati, timpani, propilei simili alle costruzioni greco-romane, esprimendo eleganza nelle linee e bellezza nelle proporzioni.

La facciata, composta da dieci colonne alte 8 metri ciascuna, si presenta armoniosa ed imponente, con una gradinata di 25 gradini di pietra viva di Sant'Ambrogio. Il frontone raffigura la cacciata dei profanatori del tempio. Il progetto si deve a Giannantonio Selva e Antonio Diedo.

L'interno è voltato a botte ribassata, è molto ampio e a croce latina, dotato di una navata centrale più due laterali. Molto particolari i movimenti degli archi, le curve a semicerchio, i dieci poderosi fasci di mezze colonne e lesene e gli ornamenti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN134860317 · LCCN (ENn80003707 · WorldCat Identities (ENlccn-n80003707