Günter M. Ziegler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Günter Matthias Ziegler

Günter Matthias Ziegler (Monaco di Baviera, 19 maggio 1963) è un matematico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ziegler studiò presso l'Università Ludwig Maximilian di Monaco di Baviera dal 1981 al 1984; riceve anche il suo dottorato di ricerca presso la Massachusetts Institute of Technology di Cambridge, Massachusetts nel 1987, sotto la supervisione di Anders Björner. Dopo le posizioni post-dottorali presso l'Università di Augusta e l'Institut Mittag-Leffler, ottenne la sua abilitazione nel 1992 dall'Università Tecnica di Berlino, e vi fece il professore nel 1995. Successivamente aderì alla facoltà matematica della Libera Università di Berlino.

Nel 2006 diventò presidente per un periodo di due anni della Società Matematica tedesca. Nel 2012 diventò membro della American Mathematical Society.[1] Nel 2013 Ziegler gli fu assegnato il Hector Science Award[2] e divenne membro della Hector Fellow Academy.[3] Dal luglio 2016 Ziegler è presidente della Scuola Matematica di Berlino.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN59184827 · LCCN: (ENn94048719 · SBN: IT\ICCU\AQ1V\005673 · ISNI: (EN0000 0001 0905 8661 · GND: (DE121062155 · BNF: (FRcb12475664p (data)