Fulvia Bandoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fulvia Bandoli
Fulvia Bandoli.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XII, XIII, XIV, XV
Gruppo
parlamentare
Sinistra Democratica
Coalizione L'Unione
Circoscrizione XVI Lazio 2
Incarichi parlamentari
  • Componente VII Commissione (Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Sinistra Democratica
Titolo di studio Laurea in filosofia
Professione Dirigente politico

Fulvia Bandoli (Bagnacavallo, 12 novembre 1952) è una politica italiana.

Laureata in filosofia, è stata una dirigente dei Democratici di Sinistra, coordinatrice dell'area ecologista del partito.

È stata eletta alla Camera dei deputati nel 1994, e poi riconfermata nelle successive due legislature, nel collegio maggioritario di Ravenna-Lugo di Romagna in rappresentanza della coalizione di centrosinistra.

È stata prima firmataria della mozione di Sinistra al Congresso DS del 2000, e di quella ecologista al Congresso del 2005.

Nella XIV Legislatura è membro della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici.

Esponente di primo piano della Sinistra Ecologista, ex-corrente dei DS che è anche associazione politica autonoma, al IV Congresso DS è stata tra i firmatari della mozione A sinistra. Per il Socialismo europeo presentata da Fabio Mussi; al termine del congresso ha portato la corrente ad uscire dai DS e a partecipare alla fondazione del movimento Sinistra Democratica.

Nel 2008, in occasione delle elezioni politiche, non si ricandida in Parlamento.

All'Assemblea Costituente di Sinistra Ecologia e Libertà del 2009 a Roma entra a far parte della Presidenza Nazionale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58559052 · ISNI (EN0000 0000 3890 9253 · SBN IT\ICCU\RAVV\103297 · LCCN (ENn2008073630