Freak (album Samuele Bersani)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Freak
ArtistaSamuele Bersani
Tipo albumStudio
Pubblicazione8 aprile 1994
Durata44:29
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Folk
Musica d'autore
EtichettaBMG Ricordi
ProduttoreBeppe D'Onghia
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia[1]
(vendite: 150 000+)
Samuele Bersani - cronologia
Album precedente
(1992)
Album successivo
(1997)
Singoli

Freak è il secondo studio album del cantautore italiano Samuele Bersani, pubblicato nel 1994 dalla BMG Ricordi.

Oltre a Beppe D'Onghia, che figura anche in veste di produttore e coautore di quattro brani, partecipano altri due suoi ex colleghi negli Stadio, il chitarrista Roberto Guarino e Massimo Sutera (quest'ultimo solo in Fedina Penale). Alla batteria il richiestissimo session man Maurizio Dei Lazzaretti. In Cosa Vuoi Da Me, versione italiana di Glastonbury Song degli scozzesi Waterboys, figura Fabio Testoni, chitarrista degli Skiantos. Ospiti di eccezione Lucio Dalla, che appare sotto lo pseudonimo di Domenico Sputo, che suona il clarinetto, fisarmonica e si occupa dei cori, ai quali prende parte anche Iskra Menarini con Riccardo Majorana (la stessa Iskra si è occupata dei cori in svariati dischi, in particolare quelli di Dalla) e Ron alle chitarre acustiche.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Samuele Bersani, eccetto dove indicato.

  1. Freak – 3:49
  2. Spaccacuore – 4:23 (testo: S. Bersani - L. Dalla – musica: S. Bersani - B. D'Onghia)
  3. :Fedina Penale – 4:23 (testo: S. Bersani - L. Dalla – musica: S. Bersani)
  4. Cado giù – 4:27 (testo: S. Bersani - L. Dalla – musica: S. Bersani - B. D'Onghia)
  5. Il leone e la gallina – 3:40 (testo: Mogol – musica: L. Battisti)
  6. Cosa vuoi da me – 3:28 (M. Scott; Sub-Autore: S. Bersani)
  7. Piccolo macellaio – 4:01 (testo: S. Bersani – musica: S. Bersani - B. D'Onghia)
  8. Capo – 3:33 (testo: S. Bersani – musica: S. Bersani - B. D'Onghia)
  9. La fine di una storia – 3:48
  10. Barcarola albanese – 3:41
  11. Restiamo ancora qui - Due anni fa – 4:59

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica