Franco Binotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Franco Binotto
Nazionalità Italia Italia
Altezza 194 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex guardia)
Ritirato 2010 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1988-1995Reyer Venezia149
1995-1998Pall. Cantù91 (760)
1998-2000Viola R. Calabria61
2000-2002Basket Napoli48
2002B.C. Ferrara18
2002-2004Virtus Siena
2004-2005Amicizia e Sport Napoli
2005-2007JesoloSandonà
2007-2010Montebelluna
Carriera da allenatore
2014-?Valdobbiadene
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Franco Binotto (Montebelluna, 18 luglio 1970) è un ex cestista e allenatore di pallacanestro italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Franco Binotto ha militato per sette stagioni consecutive, dal 1988 al 1995, nelle file della Reyer Venezia Mestre. Nel 1994/95 ha disputato la sua migliore annata dal punto di vista statistico, realizzando 23.1 a partita in Serie A2, tirando col 47.5% da due, 34.2% da tre e con un ottimo 85.2% ai liberi. Il 9 febbraio 1995, nella sfida esterna vinta 81-91 a Fabriano, Binotto ha realizzato il suo career high, mettendo a referto 50 punti in 38 minuti, con 48 di valutazione. Successivamente ha giocato anche a Cantù, alla Viola RC (dov'è stato compagno di squadra di Manu Ginobili), a Napoli, chiudendo la carriera nei campionati professionistici a Ferrara in Legadue.

Successivamente ha continuato a giocare per altri 8 anni tra Siena, Napoli e Jesolo San Donà in Serie B, per poi chiudere la carriera in Serie C a Montebelluna, sua città natale.

Terminata la carriera di giocatore, ha intrapreso quella di allenatore. Dalla stagione 2014/2015 allena la prima squadra di Valdobbiadene, squadra militante nel campionato di Promozione della provincia di Treviso, di cui fanno parte giocatori come Marco "Caste" Castellan, Gigi Stramare, Stefano Prosdocimo e Francesco Buziol.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]