Francesco Ottavio Magnocavalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francesco Ottavio Magnocavalli, anche noto come Magnocavallo (Casale Monferrato, 1707Moncalvo, 1789), è stato un architetto e scrittore italiano.

Magnocavalli, chiesa di Santa Croce, Casale Monferrato - 1748

Nato a Casale Monferrato da Ippolito, conte di Varengo (oggi parte del comune di Gabiano Monferrato), e dalla contessa Veronica Pico Pastrona, studiò presso il collegio gesuita a Parma. Al suo ritorno a Casale, s'improvvisò saggista, drammaturgo e poeta, prima di intraprendere la carriera per la quale è meglio conosciuto, ossia l'architetto. Progettò infatti una serie innumerevole di chiese, castelli, palazzi in tutto il Monferrato.[1] Nel 1738 sposò Maria Felice, figlia del conte di Salmour.[2]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Treccani, Francesco Ottavio Magnocavalli
  2. ^ GIUSEPPE NICCOLINI VISITA PENANGO
Controllo di autorità VIAF: (EN46752313 · ISNI: (EN0000 0001 1634 2118 · BNF: (FRcb10732099c (data) · ULAN: (EN500029658