Francesco Franceschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pagina dal libro stampato da Francesco Franceschi nel 1565, dell'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto.

Francesco Franceschi (Siena, 1530 circa – Venezia, 1599 circa) è stato un editore italiano del Rinascimento.

Le sue radici erano a Siena, anche se non si conosce la data di nascita, ma la sua attività si svolse a Venezia.

Breve biografia[modifica | modifica wikitesto]

Franceschi fu famoso per l'ottima qualità delle sue stampe, che erano realizzate usando forme in metallo anziché in legno come d'uso a quei tampi. Evelyn Tribble descrive in dettaglio la sua edizione del 1565 dell'Orlando furioso di Ludovico Ariosto, che influenzò diversi editori inglesi, riccamente illustrata ed istoriata con un disegno a tutta pagina inserito prima di ogni canto.

Francesco fu anche famoso per le edizioni di partiture musicali. Secondo il New Grove, egli stampò le opere di Gioseffo Zarlino e diversi volumi di scritti sulla musica. Due suoi parenti, Giovanni Antonio de' Franceschi (che fu attivo a Palermo e Venezia) e Giacomo Franceschi a Venezia, stamparono musiche anche loro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Boorman, Stanley: "Franceschi [de' Franceschi]", Grove Music Online ed. L. Macy (accessed December 18, 2005), <http://www.grovemusic.com>.
  • (EN) Tribble, Evelyn B. Margins and Marginality: The Printed Page in Early Modern England. University of Virginia Press, 1993.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136008689 · ISNI (EN0000 0000 9268 9546 · LCCN (ENno95039644 · BNF (FRcb12343258c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie