Francesco Ferrara (senatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Ferrara
Francesco Ferrara Франческо Феррара.jpg

Ministro delle Finanze del Regno d'Italia
Durata mandato 10 aprile 1867 –
27 ottobre 1867
Monarca Vittorio Emanuele II di Savoia
Primo ministro Urbano Rattazzi
Predecessore Agostino Depretis
Successore Luigi Guglielmo Cambray-Digny
Legislature X legislatura del Regno d'Italia

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XIV

Deputato del Regno d'Italia
Legislature VIII, X, XI, XII, XIII
Sito istituzionale

Dati generali
Professione economista

Francesco Ferrara (Palermo, 7 dicembre 1810Venezia, 22 gennaio 1900) è stato un economista, politico e accademico italiano.

Fu senatore del Regno d'Italia nella XIV legislatura.

Nel 1867 divenne Ministro delle finanze del Regno.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Lezioni di economia politica

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine Civile di Savoia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Civile di Savoia
Grand'Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riccardo Faucci, «FERRARA, Francesco» in Dizionario Biografico degli Italiani, Volume 46, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1996.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN102324434 · LCCN: (ENn81132280 · SBN: IT\ICCU\CFIV\099078 · ISNI: (EN0000 0000 8346 2403 · GND: (DE119088770 · BNF: (FRcb12671326p (data) · BAV: ADV10272562 · CERL: cnp00546971