Francesco Akira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Akira
Akira2020.jpg
Francesco Akira nel 2020
NomeFrancesco Begnini
NazionalitàItalia Italia
Luogo nascitaBergamo[1]
12 novembre 1999
Ring nameFrancesco Akira[1]
Francesco Junko[1]
Altezza dichiarata175[1] cm
Peso dichiarato70[1] kg
AllenatoreAlberto Copler[1]
Debutto2015[1]
FederazioneNJPW[2]
Progetto Wrestling

Francesco Akira, pseudonimo di Francesco Begnini (Bergamo, 12 novembre 1999), è un wrestler italiano che combatte nella New Japan Pro-Wrestling, dove è l'attuale detentore dell'IWGP Junior Heavyweight Tag Team Championship (con TJP)[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Circuito indipendente (2015–2019)[modifica | modifica wikitesto]

Francesco Begnini ha iniziato ad allenarsi nel 2013 presso una palestra di Bergamo gestita da Alberto Copler.[3] Il 29 agosto 2015 ha fatto il suo esordio ufficiale sul ring, con lo pseudonimo Francesco Akira, perdendo un Single match contro Mr. Excellent.[4]

Nei due anni successivi ha lottato in federazioni italiane come la Italian Championship Wrestling e la Superior Italian Wrestling, di cui è stato campione.

Tra il 2017 e il 2019 ha lottato in federazioni britanniche come la Over the Top Wrestling e la Attack! Pro Wrestling.[5]

All Japan Pro-Wrestling (2019–2022)[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 febbraio 2019, all'evento Excite Series, Francesco Akira ha fatto il suo esordio nella All Japan Pro-Wrestling, lottando in squadra con Kento Miyahara, Yohei Nakajima e Yoshi Tatsu e perdendo contro Hikaru Sato, Kohei Suwama, Shuji Ishikawa e Yusuke Okada in un 8-Men Tag Team match.[6]

Il 15 luglio, a Chiba Extra Dream, ha fatto squadra con Hikaru Sato, Hokuto Omori e Yusuke Okada vincendo contro Atsushi Maruyama, Keiichi Sato, Koji Iwamoto e Yohei Nakajima.[7]

Il 2 gennaio 2020, a New Year Wars, ha partecipato ad una Battle Royal a tredici uomini vinta da Danny Jones.[8]

New Japan Pro-Wrestling (2022–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 aprile 2022, all'evento Hyper Battle, Francesco Akira ha fatto il suo esordio nella New Japan Pro-Wrestling unendosi allo United Empire, la stable capitanata da Will Ospreay.[9] Il 15 maggio ha lottato il suo primo match, sconfiggendo Sho Tanaka nel primo turno del Best of Super Juniors.

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Akira Francesco, su cagematch.net.
  2. ^ a b Internet Wrestling Database (IWD), Akira Francesco Profile & Match Listing, su profightdb.com, 6 luglio 2021.
  3. ^ (IT) Erika Corvo, La fabbrica dei campioni. Patrizia, la mamma di Akira (e non solo). Parte terza., su mondomarziale.org, 29 agosto 2020.
  4. ^ (EN) Matches, su cagematch.net.
  5. ^ (EN) Akira Francesco, su thesmackdownhotel.com.
  6. ^ (EN) Wayne Daly, AJPW Results: Excite Series 2019 Day 1 – Tokyo, Japan, su wrestling-news.net, 8 febbraio 2019.
  7. ^ (EN) Wayne Daly, AJPW Results: Chiba Extra Dream In Narita – Narita, Japan, su wrestling-news.net, 16 luglio 2019.
  8. ^ (EN) Andrew Balaz, Andrew’s Ratings & Analysis: AJPW New Year Wars: Day 1, su thechairshot.com, 2 gennaio 2020.
  9. ^ (EN) Bryan Rose, Francesco Akira debuts at NJPW Hyper Battle, joins United Empire, su f4wonline.com, 9 aprile 2022.
  10. ^ a b (EN) Themes, su cagematch.net.
  11. ^ a b c d (EN) Title Reigns, su cagematch.net.
  12. ^ Wrestling Titles, World Junior Heavyweight Title (All Japan), in wrestling-titles.com, 26 giugno 2021. URL consultato il 6 luglio 2021.
  13. ^ Pro Wrestling Illustrated (PWI) 500 for 2021, in The Internet Wrestling Database. URL consultato l'8 ottobre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]