Ferrovia della Schöllenen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la storica società ferroviaria, vedi Schöllenenbahn.
Ferrovia della Schöllenen
Nome originale Schöllenenbahn
Inizio Göschenen
Fine Andermatt
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 4 km
Apertura 1917
Gestore MGB
Precedenti gestori SchB (1917-1961)
FO (1961-2003)
Scartamento 1000 mm
Elettrificazione 11 kV 16.7 Hz ~
Ferrovie

La ferrovia della Schöllenen, chiamata anche Schöllenenbahn in tedesco, è una breve linea ferroviaria svizzera a scartamento metrico, che collega la località turistica di Andermatt all'importante ferrovia del Gottardo, attraversando la gola della Schöllenen.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La linea fu costruita per realizzare un collegamento fra la ferrovia del Gottardo e la località turistica di Andermatt, fino ad allora raggiungibile solo attraverso un impervio collegamento stradale nella gola della Schöllenen.

La linea fu attivata il 12 luglio 1917 ed esercita inizialmente dalla società Schöllenenbahn (SchB).

Inizialmente la linea era elettrificata a corrente continua, con una tensione di 1200 V.

Nel 1926 Andermatt fu raggiunta anche dalla ferrovia del Furka-Oberalp, esercita dalla società Brig–Furka–Disentis-Bahn, poi FO.

Nel 1941, quando tale ferrovia fu elettrificata alla tensione di 11,5 kV ca, anche la Schöllenenbahn fu convertita a tale tensione, per uniformità.

Il 1º agosto 1961 la linea fu incorporata nella rete FO.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni e fermate
Unknown route-map component "CONTgq" Transverse track Track turning from right
linea FFS per Immensee
Head station Station on track
0,00 Göschenen 1.106 m s.l.m.
Straight track Unknown route-map component "CONTl+g"
linea FFS per Chiasso
BSicon DST.svg 1,27 Steinlekehr 1.215 m s.l.m.
Junction from left Unknown route-map component "CONTffq"
linea MGB per Disentis
BSicon BHF.svg 3,71 Andermatt 1.436 m s.l.m.
Unknown route-map component "CONTgq" Track turning right
linea MGB per Briga

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti