Fernando Marino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fernando Marino (Martina Franca, 6 agosto 1963) è un dirigente sportivo e imprenditore italiano, presidente della New Basket Brindisi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato a Bari in economia e commercio con una tesi sul marketing e la pubblicità, è imprenditore nel settore automobilistico. Dopo aver lavorato per diversi anni nell'azienda di famiglia, la concessionaria Ford Marino Auto di Brindisi, nel 1995 crea il gruppo "Emmeauto srl"[1].

Nel 2011 entra a far parte del gruppo dei soci proprietari della New Basket Brindisi, divenendo presidente della società brindisina all'inizio della stagione 2012-2013[1].

Nell'assemblea della Lega Basket del 13 giugno 2014 è nominato all'unanimità presidente, in sostituzione del dimissionario Valentino Renzi. Ricopre ufficialmente l'incarico di presidente dal 1º luglio dello stesso anno[2]. Il 15 aprile 2016 conclude anzitempo il mandato in scadenza a giugno, alla luce della propria candidatura a sindaco di Brindisi.[3]

Candidatosi a sindaco di Brindisi come espressione di una coalizione di centro-sinistra, il 19 giugno 2016, al ballottaggio, raccoglie il 48,87% dei consensi contro il 51,13% della sfidante Angela Carluccio del centro-destra, venendo sconfitto con uno scarto di circa 646 voti[4][5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b La carriera di Marino, l'imprenditore che ha portato Brindisi tra le grandi, legabasket.it, 13 giugno 2014. URL consultato il 27 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ Lega Basket, Fernando Marino eletto nuovo presidente, legabasket.it, 13 giugno 2014. URL consultato il 27 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ Lega Basket, Marino chiude il suo mandato: il bilancio di due anni di lavoro, legabasket.it, 15 aprile 2016. URL consultato il 15 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2017).
  4. ^ Ballottaggi 2016, a Brindisi vince Carluccio, la candidata dell’ex sindaco Consales. Ko il Pd di Emiliano, Il Fatto Quotidiano, 20 giugno 2016.
  5. ^ La Carluccio sindaco per 626 voti. Fasano torna al centrosinistra, Brindisi Report, 20 giugno 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]