Fazio Giovanni Santori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fazio Giovanni Santori
cardinale di Santa Romana Chiesa
1505 FATIUS SANTORIUS - SANTORI FAZIO.JPG
Cardinalbishop.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Cesena
Amministratore apostolico di Pamplona
Nato 1447, Viterbo
Creato cardinale 1º dicembre 1505 da papa Giulio II
Deceduto 22 marzo 1510, Roma

Fazio Giovanni Santori (Viterbo, 1447Roma, 22 marzo 1510) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Viterbo nel 1447 dal nobile Raffaello e da Cristina Gatti.

Nel 1504 fu nominato vescovo di Cesena.

Papa Giulio II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 1º dicembre 1505, con il titolo di Cardinale presbitero di Santa Sabina.

Dal 1507 al 1510 fu amministratore apostolico di Pamplona.

Morì il 22 marzo 1510 all'età di 62 anni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]