Farman F.60 Goliath

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Farman F 60 Goliath
Farman-goliath.jpg
Un Farman F 60 Goliath in versione trasporto passeggeri
Descrizione
Tipoaereo di linea
Equipaggio2
CostruttoreFarman
Data primo vologennaio 1919
Data entrata in serviziofebbraio 1919
Esemplaricirca 60
Dimensioni e pesi
Lunghezza14,33 m
Apertura alare26,50 m
Altezza5.00 m
Superficie alare161
Peso a vuoto2 500 kg
Peso carico4 770 kg
Passeggeri12-14
Propulsione
Motore2 Salmson Z.9
Potenza230 CV (169 kW) ciascuno
Prestazioni
Velocità max140 km/h
Velocità di crociera120 km/h
Autonomia400 km
Quota di servizio4 000 m

dati riferiti alla versione F 60 tratti da Histoire Mondiale des Avions de Ligne [1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia
Il Farman F 60 F-GEAB della Compagnie des Grands Express Aériens.

Il Farman F 60 Goliath era un bimotore biplano di linea costruito dall'azienda francese Société des avions Henri & Maurice Farman dal 1919 e prodotto durante gli anni venti.

Si ricorda per aver effettuato l'8 febbraio 1919, ai comandi di Henri Farman, il trasporto di undici passeggeri da Parigi a Londra, primo volo commerciale a collegare le due capitali.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

F-60 Goliath
versione da trasporto civile.
F-60 BN2 Goliath
conversione militare, bombardiere notturno.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Colombia Colombia
Francia Francia
Belgio Belgio
Cecoslovacchia Cecoslovacchia

Militari[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia
Italia Italia
Giappone Giappone
Polonia Polonia
URSS URSS

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Pelletier, Alain. Histoire mondiale des avions de ligne depuis 1908. ISBN 9782726893678.
  2. ^ poster dell'epoca Archiviato il 12 febbraio 2011 in Internet Archive..

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]