Family Tools

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Family Tools
Titolo originaleFamily Tools
PaeseStati Uniti d'America
Anno2013
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi10 Modifica su Wikidata
Durata22 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreAdrian Poynton, Bobby Bowman
Interpreti e personaggi
ProduttoreMark Gordon, Paul Buccieri
Produttore esecutivoAdrian Poynton, Bobby Bowman, Mark Gordon
Casa di produzioneABC Studios, ITV Studios America
Prima visione
Data1º maggio 2013
Rete televisivaABC

Family Tools è una serie televisiva statunitense creata da Bobby Bowman e Adrian Poynton del 2013 andata in onda sul canale americano ABC. La serie è un riadattamento della serie inglese chiamata White Van Man.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jack Shea è un ragazzo dalla vita sventurata: è stato congedato dall'esercito con disonore per aver ripetuto il seminario di preparazione per 3 volte senza mai averlo superato. Quando Jack torna a casa dai suoi genitori scopre che suo padre, per un problema al cuore, non può più lavorare nella sua agenzia tuttofare. Spetta quindi a Jack il compito di salvare il lavoro già ben impostato di suo padre.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2013 inedita

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il network ABC ordinò ufficialmente la serie durante gli upfront di maggio, per poi trasmetterla in midseason.[1] In origine, la serie contava 13 episodi, successivamente ridotti a 10 per motivi di palinsesto.[2]

Il 10 maggio 2013, dopo solamente due episodi mandati in onda, la serie è stata ufficialmente cancellata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione