Kyle Bornheimer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Kyle Edward Bornheimer (Mishawaka, 10 settembre 1975) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Quando Kyle aveva 19 anni, si trasferì a Los Angeles, in California, per intraprendere la carriera di regista e sceneggiatore; quando si iscrisse a un corso di recitazione, decise di tentare anche la carriera di attore. Iniziò a lavorare in un ufficio di casting e questo gli permise di apparire in molte produzioni commerciali, fino al 2007 con il suo debutto nel cinema nel film Blades of Glory - Due pattini per la gloria.[1]

In seguito ha preso parte soprattutto in serie tv e commedie, tra cui The Wedding Party in cui vi recita anche Kirsten Dunst. È noto soprattutto per la partecipazione alla sitcom La peggiore settimana della nostra vita, alla serie tv Brooklyn Nine-Nine e Casual. Nel 2017 scrive, dirige e recita nel cortometraggio The Talk, mentre nel 2019 recita in Storia di un matrimonio, nel ruolo di Ted.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Shannon Ryan, manager marketing per ABC Network e Disney Television Studios; i due hanno due figli.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dana Hanson-Firestone, Five Things You Didn't Know About Kyle Bornheimer, su TVOvermind, 12 dicembre 2017. URL consultato il 27 dicembre 2019.
  2. ^ Shannon Ryan (@ShannonR) | Twitter, su twitter.com. URL consultato il 27 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN120541152 · ISNI (EN0000 0000 7807 4959 · LCCN (ENno2010060027 · WorldCat Identities (ENlccn-no2010060027