Famiglia nucleare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una famiglia di quattro persone

La famiglia nucleare in antropologia e sociologia è considerata la comunità riproduttiva composta da madre, padre e figli. La famiglia nucleare è considerata la più piccola unità sociale e base di una società in cui ha luogo non solo la riproduzione biologica ma anche quella sessuale. da questo presupposto è possibile rileggere la famiglia come assetto variabile di relazione.

Una famiglia nucleare è formata da una sola unità coniugale, e consiste in due genitori e i loro figli legittimi, composizione che la rende distinta dalla famiglia estesa. È la forma più diffusa di famiglia nei occidentali

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7695669-6