FTX (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FTX
Logo
Logo
StatoBahamas Bahamas
Fondazionemaggio 2019
Fondata daSam Bankman-Fried
Gary Wang[1]
Chiusuranovembre 2022 per bancarotta
Sede principaleNassau
Persone chiaveJohn J. Ray, III, A.D. (Nov. 2022 – presente)[2]
SettoreFinanziario
ProdottiCriptovalute
FatturatoUS$ 1,02 miliardi[3] (2021)
Utile nettoUS$ 388 milioni (2021)
Dipendenticirca 300[4]
Sito webwww.ftx.com

FTX è stata una società per lo scambio di criptovalute,[5] costituita ad Antigua e Barbuda e con sede alle Bahamas.[6][7] È stata fondata nel 2019 e a febbraio 2022 contava oltre un milione di utenti.[8] FTX gestiva anche FTX.US, un Exchange separato disponibile per i residenti negli Stati Uniti.[9]

Nel novembre 2022, un articolo di CoinDesk affermava che la società collegata Alameda Research deteneva una parte significativa del suo patrimonio in FTT, il token nativo di FTX. A seguito di questa rivelazione, l'Amministratore Delegato della società rivale Binance, Changpeng Zhao, ha annunciato che Binance avrebbe venduto le sue partecipazioni nel token FTT, che è stato rapidamente seguito da un picco nei prelievi dei clienti da FTX[10]; FTX non fu in grado di rifondere tale richiesta di prelievi.[11] Seguì un successivo crollo del prezzo di FTT e un rapido crollo di FTX. In seguito alla citata crisi di liquidità di FTX, Binance ha accettato una lettera di intenti per acquisire l'azienda ma il giorno successivo ha ritirato la proposta. FTX ha presentato istanza di protezione dal fallimento secondo il Capitolo 11 l'11 novembre 2022.[12] Sam Bankman-Fried si è dimesso e l'incarico di A.D. è stato affidato a John J. Ray III, avvocato e amministratore delegato americano specializzato nel recupero di fondi da società fallite. Il 13 dicembre Sam viene arrestato alle Bahamas ed estradato negli Stati Uniti con l'accusa di bancarotta fraudolenta e truffa aggravata.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sam Bankman-Fried, fondatore di FTX

Sam Bankman-Fried e Gary Wang hanno fondato FTX nel maggio 2019.[13] FTX è iniziata all'interno di Alameda Research, una società commerciale fondata da Bankman-Fried e altri nel 2017 a Berkeley, in California.[14][15][16] FTX è l'abbreviazione di "Futures Exchange".[14] Changpeng Zhao di Binance ha acquistato una partecipazione del 20% in FTX sei mesi dopo che Bankman-Fried e Wang avevano avviato l'azienda.[17]

Nell'agosto 2020, FTX ha acquisito Blockfolio, un'app di monitoraggio del portafoglio di criptovalute, per 150 milioni di dollari.[18] Nel luglio 2021, FTX ha raccolto 900 milioni di dollari con una valutazione di 18 miliardi di dollari da oltre 60 investitori, tra cui Softbank, Sequoia Capital e altre società.[19][20] Binance, il concorrente che aveva investito nella società nel 2020, ha ceduto le sue azioni nel 2021.[21]

Nel settembre 2021, FTX ha trasferito la sua sede da Hong Kong alle Bahamas.[22]

Il 14 gennaio 2022, FTX ha annunciato un fondo di rischio da 2 miliardi di dollari chiamato FTX Ventures.[23] Nel novembre 2022, il sito Web di FTX Ventures è andato offline[24].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FTX raises $900M, su inside.com. URL consultato il 28 luglio 2021.
  2. ^ (EN) Enron’s Liquidator to Oversee FTX’s Massive Crypto Bankruptcy, in Bloomberglaw. URL consultato l'11 novembre 2022.
  3. ^ (EN) Kate Rooney, FTX grew revenue 1,000% during the crypto craze, leaked financials show, in CNBC, 20 agosto 2022.
  4. ^ (EN) John Mccrank e Megan Davies, Crypto exchange FTX has "a few billion" to support industry - Bankman-Fried, in Reuters, 6 luglio 2022.
  5. ^ (EN) FTX Deal Gives Institutions New Access to Crypto Markets, in Bloomberg, 13 luglio 2021. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  6. ^ (EN) Joanna Ossinger, Bankman-Fried's Crypto Exchange FTX Leaves Hong Kong for Bahamas, in Bloomberg, 24 settembre 2021.
  7. ^ (EN) Alexander Osipovich, Crypto Exchange FTX Valued at $18 Billion in Funding Round, in Wall Street Journal, 20 luglio 2021. URL consultato il 7 ottobre 2021-10-07.
  8. ^ (EN) Crypto firm FTX Trading's valuation rises to $18 BLN after $900 MLN investment, in Reuters, 20 luglio 2021.
  9. ^ (EN) Vildana Hajric, Crypto Exchange Competition Heats Up With FTX.US Growth Spurt, in Bloomberg, 29 luglio 2021. URL consultato il 29 luglio 2021.
  10. ^ Philip Lagerkranser, Emily Nicolle e Sidhartha Shukla, Tensions Between Crypto's Two Richest CEOs Spill Into Markets, su Bloomberg News, 7 novembre 2022.
  11. ^ (EN) Tom Wilson e Angus Berwick, Crypto exchange FTX saw $6 bln in withdrawals in 72 hours, in Reuters, 8 novembre 2022. URL consultato il 18 novembre 2022.
  12. ^ (EN) Caitlin Ostroff, Vicky Ge Huang e Alexander Gladstone, FTX Files for Bankruptcy; Sam Bankman-Fried Steps Down as CEO, in The Wall Street Journal, 11 novembre 2022. URL consultato l'11 novembre 2022.
  13. ^ (EN) FTX raises $900M, su inside.com. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  14. ^ a b (EN) Gregory Zuckerman e Alexander Osipovich, How FTX’s Sam Bankman-Fried Went From Crypto Golden Boy to Villain, in The Wall Street Journal, 11 novembre 2022. URL consultato l'11 novembre 2022.
  15. ^ (EN) Joe Weisenthal e Tracy Alloway, The Ex-Jane Street Trader Who's Building a Multi-Billion Crypto Empire, in Bloomberg News, 1° aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 1º aprile 2021).
  16. ^ (EN) David Yaffe-Bellany, A Crypto Emperor's Vision: No Pants, His Rules, in The New York Times, 14 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2022).
  17. ^ (EN) Angus Berwick e Tom Wilson, Behind FTX's fall, battling billionaires and a failed bid to save crypto, in Reuters, 10 novembre 2022. URL consultato il 10 novembre 2022.
  18. ^ (EN) Romain Dillet, Cryptocurrency exchange FTX acquires portfolio tracker Blockfolio, in TechCrunch, 25 agosto 2020.
  19. ^ (EN) Miles Kruppa, Crypto exchange FTX secures backing from venture capital and hedge funds, in Financial Times, 20 luglio 2021.
  20. ^ (EN) Crypto Firm FTX Valued at $18 Billion as SoftBank, Ribbit Invest, in Bloomberg, 20 luglio 2021.
  21. ^ (EN) Lucinda Shen, Why did crypto exchange Binance exit FTX?, in Fortune, 21 luglio 2021.
  22. ^ (EN) Bankman-Fried's Crypto Exchange FTX Leaves Hong Kong for Bahamas, in Bloomberg, 24 settembre 2021. URL consultato il 1° novembre 2021.
  23. ^ (EN) Yuliya Chernova, Crypto Exchange FTX Sets Up $2 Billion Venture Fund, in The Wall Street Journal, 14 gennaio 2022. URL consultato il 14 gennaio 2022.
  24. ^ (EN) FTX Ventures Website Goes Offline, in The Wall Street Journal. URL consultato il 9 novembre 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende