European League di pallavolo maschile 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
European League 2016
Competizione European League
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XIII
Organizzatore CEV
Date dal 3 giugno 2016
al 2 luglio 2016
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Estonia Estonia
(1º titolo)
Secondo Macedonia Macedonia
Terzo Austria Austria
Statistiche
Miglior giocatore Estonia Robert Täht
Incontri disputati 28
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

L'European League di pallavolo maschile 2016 si è svolta dal 3 giugno al 2 luglio 2016: al torneo hanno partecipato otto squadre nazionali europee e la vittoria finale è andata per la prima volta all'Estonia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana, con gare di andata e ritorno: al termine della prima fase, la prima classificata di ogni girone, la migliore seconda classificata e la squadra del paese organizzatore (se questa rientra tra i precedenti criteri di qualificazione si è qualificata la seconda migliore seconda classificata) hanno acceduto alla fase finale strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale.

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Albania Albania Wild card Debutto
Austria Austria Wild card European League 2015
Bielorussia Bielorussia Wild card European League 2015
Bulgaria Bulgaria Wild card Debutto
Danimarca Danimarca Wild card European League 2015
Estonia Estonia Wild card European League 2015
Lussemburgo Lussemburgo Wild card Debutto
Macedonia Macedonia Wild card European League 2015

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni all'European League di pallavolo maschile 2016.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A Girone B
Albania Albania Austria Austria
Bulgaria Bulgaria Bielorussia Bielorussia
Danimarca Danimarca Estonia Estonia
Macedonia Macedonia Lussemburgo Lussemburgo

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
10 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:37 - Spettatori: 150
Albania Albania 0 - 3 Macedonia Macedonia 17-25, 23-25, 18-25
10 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 2h:31 - Spettatori: 1 100
Bulgaria Bulgaria 3 - 2 Danimarca Danimarca 24-26, 22-25, 25-21, 27-25, 16-14
11 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 2h:26 - Spettatori: 150
Macedonia Macedonia 3 - 2 Danimarca Danimarca 25-27, 25-21, 18-25, 25-20, 20-18
11 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:24 - Spettatori: 1 100
Albania Albania 0 - 3 Bulgaria Bulgaria 17-25, 17-25, 15-25
12 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:23 - Spettatori: 75
Danimarca Danimarca 3 - 0 Albania Albania 25-18, 25-22, 25-19
12 giugno 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 2h:11 - Spettatori: 1 050
Macedonia Macedonia 3 - 1 Bulgaria Bulgaria 31-29, 15-25, 25-21, 25-21
16 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 2h:12 - Spettatori: 100
Danimarca Danimarca 1 - 3 Bulgaria Bulgaria 25-22, 17-25, 24-26, 15-25
16 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 2h:34 - Spettatori: 1 500
Macedonia Macedonia 3 - 2 Albania Albania 23-25, 25-23, 20-25, 25-18, 15-10
17 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 1h:20 - Spettatori: 50
Bulgaria Bulgaria 3 - 0 Albania Albania 25-19, 25-19, 25-19
17 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 1h:34 - Spettatori: 2 000
Danimarca Danimarca 0 - 3 Macedonia Macedonia 19-25, 23-25, 23-25
18 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 1h:21 - Spettatori: 50
Albania Albania 0 - 3 Danimarca Danimarca 17-25, 19-25, 18-25
18 giugno 2016
Sportski Centar Boris Trajkovski, Skopje
Durata: 2h:05 - Spettatori: 1 300
Bulgaria Bulgaria 1 - 3 Macedonia Macedonia 25-18, 21-25, 23-25, 25-27
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Macedonia Macedonia 16 6 6 0 18 6 3.000 562 525 1.070
2 Bulgaria Bulgaria 11 6 4 2 14 9 1.555 552 489 1.128
3 Danimarca Danimarca 8 6 2 4 11 12 0.916 518 513 1.009
4 Albania Albania 1 6 0 6 2 18 0.111 378 483 0.782

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
3 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 1h:49 - Spettatori: 540
Austria Austria 3 - 1 Lussemburgo Lussemburgo 18-25, 25-19, 25-22, 25-15
3 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 1h:53 - Spettatori: 125
Bielorussia Bielorussia 1 - 3 Estonia Estonia 21-25, 25-22, 20-25, 22-25
4 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 1h:15 - Spettatori: 92
Lussemburgo Lussemburgo 0 - 3 Estonia Estonia 16-25, 14-25, 21-25
4 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 1h:59 - Spettatori: 610
Austria Austria 3 - 1 Bielorussia Bielorussia 25-23, 25-17, 22-25, 25-23
5 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 1h:21 - Spettatori: 100
Lussemburgo Lussemburgo 0 - 3 Bielorussia Bielorussia 19-25, 18-25, 20-25
5 giugno 2016
Sporthalle, Enns
Durata: 2h:02 - Spettatori: 1 050
Estonia Estonia 3 - 1 Austria Austria 25-14, 25-27, 25-22, 27-25
18 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 1h:37 - Spettatori: 150
Austria Austria 3 - 0 Bielorussia Bielorussia 34-32, 25-21, 25-19
18 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 1h:29 - Spettatori: 1 000
Estonia Estonia 3 - 0 Lussemburgo Lussemburgo 25-20, 29-27, 25-14
19 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 1h:23 - Spettatori: 170
Bielorussia Bielorussia 3 - 0 Lussemburgo Lussemburgo 25-17, 25-19, 25-21
19 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 2h:08 - Spettatori: 2 000
Austria Austria 1 - 3 Estonia Estonia 14-25, 22-25, 25-23, 32-34
20 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 1h:27 - Spettatori: 80
Lussemburgo Lussemburgo 0 - 3 Austria Austria 21-25, 26-28, 18-25
20 giugno 2016
Rakvere Spordihall, Rakvere
Durata: 2h:10 - Spettatori: 1 000
Bielorussia Bielorussia 2 - 3 Estonia Estonia 21-25, 15-25, 25-23, 25-23, 7-15
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Estonia Estonia 17 6 6 0 18 5 3.600 571 474 1.204
2 Austria Austria 12 6 4 2 14 8 1.750 533 515 1.035
3 Bielorussia Bielorussia 7 6 2 4 10 12 0.833 491 503 0.976
4 Lussemburgo Lussemburgo 0 6 0 6 1 18 0.055 372 475 0.783

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
 Macedonia Macedonia  3  
 Austria Austria  2  
 
     Macedonia Macedonia  0
   Estonia Estonia  3
3º posto
 Estonia Estonia  3  Austria Austria  3
 Bulgaria Bulgaria  2    Bulgaria Bulgaria  0
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
1º luglio 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 2h:24 - Spettatori: 150
Macedonia Macedonia 3 - 2 Austria Austria 25-23, 23-25, 17-25, 25-18, 15-13
1º luglio 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:13 - Spettatori: 1 100
Estonia Estonia 3 - 2 Bulgaria Bulgaria 25-18, 15-25, 25-19, 14-25, 17-15
Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]
2 luglio 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:26 - Spettatori: 900
Austria Austria 3 - 0 Bulgaria Bulgaria 25-23, 25-21, 25-23
Finale[modifica | modifica wikitesto]
2 luglio 2016
Palace of Culture and Sports, Varna
Durata: 1h:25 - Spettatori: 800
Macedonia Macedonia 0 - 3 Estonia Estonia 19-25, 13-25, 23-25

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Estonia.svg
Estonia
(Primo titolo)

Formazione: 3 Keith Pupart, 4 Ardo Kreek, 5 Kert Toobal, 7 Renee Teppan, 8 Karli Allik, 9 Robert Täht, 10 Denis Losnikov, 11 Oliver Venno, 13 Andres Toobal, 14 Rait Rikberg, 17 Timo Tammemaa, 18 Rauno Tamme, 19 Andri Aganits, 20 Kevin Soo, CTGheorghe Creţu

Secondo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Macedonia.svg
Macedonia

Formazione: 1 Darko Angelovski, 2 Gjorgi Gjorgiev, 3 Gjoko Josifov, 4 Nikola Gjorgiev, 6 Filip Despotovski, 7 Slave Nakov, 8 Aleksandar Ljaftov, 10 Risto Klopcheski, 12 Filip Nikolovski, 13 Dejan Simovski, 14 Ivan Andonov, 18 Vase Mihailov, CTZarko Ristoski

Terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Austria.svg
Austria

Formazione: 1 Philipp Kroiss, 3 Peter Wohlfahrtstätter, 5 Thomas Tröthann, 6 Anton Menner, 7 Lorenz Koraimann, 8 Alexander Tusch, 9 Thomas Zass, 12 Alexander Berger, 13 Maximilian Thaller, 14 Florian Ringseis, 15 Nicolai Grabmüller, 18 Paul Buchegger, 20 David Michel, 21 Alexander Harthaller, CTMichael Warm

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra Qualificazione
Gold medal europe.svg Estonia Estonia World League 2017
Silver medal europe.svg Macedonia Macedonia
Bronze medal europe.svg Austria Austria World League 2017
4 Bulgaria Bulgaria
5 Danimarca Danimarca
6 Bielorussia Bielorussia
7 Albania Albania
8 Lussemburgo Lussemburgo

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Robert Täht Estonia Estonia
Miglior palleggiatore Kert Toobal Estonia Estonia
Miglior opposto Nikola Gjorgiev Macedonia Macedonia
Miglior schiacciatore Robert Täht Estonia Estonia
Alexander Berger Austria Austria
Miglior centrale Svetoslav Gocev Bulgaria Bulgaria
Peter Wohlfahrtstätter Austria Austria
Miglior libero Rait Rikberg Estonia Estonia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo