Equazione Wheeler-DeWitt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In fisica teorica, l'equazione di Wheeler-DeWitt,[1] elaborata da John Archibald Wheeler e Bryce DeWitt, da cui il nome, è un'equazione che una funzione d'onda dell'Universo dovrebbe soddisfare in ogni teoria quantistica della gravità. Un esempio di tale funzione d'onda è lo stato di Hartle-Hawking.

Semplicemente l'equazione di Wheeler-DeWitt si scrive

H |\psi\rangle = 0

dove H è la totale costrizione Hamiltoniana nella relatività generale quantizzata.

In generale l'hamiltoniana sparisce con una teoria con il tempo ad invarianza di scala.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Bryce DeWitt, Quantum Theory of Gravity. I. The Canonical Theory, Physical Review, 160, 1113-1148 (1967) Accesso ristretto.