Episodi di Shark - Giustizia a tutti i costi (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Su Rete4, l'episodio 17 "La pallottola mancante" è stato trasmesso dopo l'episodio 19 "Omicidio a luci rosse". Anche FoxCrime ha mandato in onda l'episodio 17 dopo l'episodio 19. La lista segue gli episodi originali. Gli episodi 20-22, mai trasmessi da Rete 4, sono andati in onda, in anteprima, sul canale digitale terrestre gratuito Iris martedì 16 giugno 2009 alle 23.30 e martedì 23 giugno 2009 alle 22.40.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Pilot Il manuale del vincitore 21 settembre 2006 5 gennaio 2008
2 LAPD Blue Traffico di droga 28 settembre 2006 5 gennaio 2008
3 Dr. Feelbad Scomparsa 5 ottobre 2006 12 gennaio 2008
4 Russo Morte a Malibù 12 ottobre 2006 12 gennaio 2008
5 In The Grasp Violenza di gruppo 19 ottobre 2006 19 gennaio 2008
6 Fashion Police Alta moda 2 novembre 2006 19 gennaio 2008
7 Déjà Vu All Over Again Non è mai troppo tardi 9 novembre 2006 26 gennaio 2008
8 Love Triangle Un amore difficile 16 novembre 2006 26 gennaio 2008
9 Dial M for Monica Digita M per Monica 23 novembre 2006 2 febbraio 2008
10 Sins of the Mother Doppia identità 7 dicembre 2006 2 febbraio 2008
11 The Wrath of Khan Nella rete di Khan 14 gennaio 2007 4 febbraio 2008
12 Wayne's World Conosci il tuo nemico 18 gennaio 2007 4 febbraio 2008
13 Teacher's Pet Plagio 1º febbraio 2007 9 febbraio 2008
14 Starlet Fever Circolo vizioso 8 febbraio 2007 9 febbraio 2008
15 Here Comes The Judge Arriva il giudice 15 febbraio 2007 16 febbraio 2008
16 Blind Trust Fiducia cieca 22 febbraio 2007 16 febbraio 2008
17 Backfire La pallottola mancante 29 marzo 2007 15 marzo 2008
18 Trial By Fire L'innocente 5 aprile 2007 23 febbraio 2008
19 Porn Free Omicidio a luci rosse 12 aprile 2007 8 marzo 2008
20 Fall From Grace Pirateria informatica 19 aprile 2007 16 giugno 2009
21 Strange Bedfellows Strani compagni 26 aprile 2007 23 giugno 2009
22 Wayne's World 2: Revenge of the Shark La vendetta dello squalo 3 maggio 2007 23 giugno 2009

Il manuale del vincitore[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sebastian Stark, avvocato difensore di Gordin Brook, dopo l'omicidio di Dina Brook diventa un pubblico ministero su proposta del sindaco della città. Dovrà però formare un ufficio composto da Raina Troy, Madeleine Poe, Martin Allende e Casey Woodland, ancora avvocati inesperti. Il capo di Stark è Jessica Devilin, procuratore distrettuale della città di Los Angeles. Stark inizia perciò il suo primo caso dalla parte dell'accusa proprio contro quello che è stato il suo ultimo cliente come avvocato difensore. C'è solo un problema. Stark non rispetta sempre le leggi e perciò rischia spesso la radiazione o la galera. Stark ha anche una figlia: Julie Stark, che dovrà scegliere, dato che ha raggiunto i 16 anni, con quale dei due genitori vivere sino alla maggiore età.

Traffico di droga[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scomparsa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Morte a Malibù[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Omicidio a luci rosse[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avvocato Stark è alle prese con un reo confesso di omicidio. La vittima era un produttore di film porno. Come sempre, "Shark" con l'aiuto della sua équipe, arriverà a scoprire cosa sia veramente accaduto e perché. Intanto il rapporto fra Stark e sua figlia Julie si fa problematico....dopo un litigio trova, nascosti in camera di Julie, alcuni spinelli.

Pirateria informatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Julie una sera rientra a casa con notevole ritardo e Stark, dopo averla sgridata le dice che l'indomani passerà a prenderla a scuola per farle conoscere una persona. Vengono interrotti da una telefonata con cui lo informano dell'uccisione di un professore di informatica della California University,Victor Burke, gettato dalla finestra di un palazzo. Perquisendo l'ufficio del prof. Burke, Stark trova una scatola di sigari piena di soldi. Rayna, interrogando la moglie, scopre che i coniugi avevano problemi di denaro in quanto la loro figlioletta deve subire un intervento al cuore. La moglie riconosce dall'elenco degli inquilini del palazzo, un suo spasimante dei tempi del college,Brandon. Viene perquisito il suo appartamento e si scopre che è la scena del crimine ma Brandon non si trova. Nel frattempo Stark porta sua figlia Julie in prigione per farle conoscere Erik Barrow, di 19 anni, condannato per triplice omicidio. Eric racconta a Julie che una sera, dopo una festa, guidando la macchina di suo padre e andando in giro con gli amici, bevendo birra e fumando spinelli aveva investito e ucciso tre persone. Finalmente trovano Brandon che racconta che il prof. Burke l'aveva aiutato, dietro compenso, a trovare il sistema di imbrogliare sulle macchine di video poker dei fratelli Lundy, già noti alla procura che tenta di incastrarli per gioco d'azzardo da parecchio tempo. Ma quando i fratelli Lundy li avevano scoperti, lui aveva chiesto i soldi al padre e li aveva rimborsati. Dice anche che da quando il professore è morto lui non ha più notizie della sua fidanzata Nina. Come sempre Stark e i suoi riusciranno a sbrogliare la matassa e ad assicurare i colpevoli alla giustizia.

Strani compagni[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jackie Buckner è un bambino scomparso. Dopo quattro anni dal presunto rapimento viene ritrovato. Ora si chiama Billy Wallace e vive con suo "padre". Il bambino viene restituito ai veri genitori, ma sembra non essere felice di questo, e il presunto rapitore viene arrestato. Poco dopo Jackie scompare ancora. Il rapitore accusa i genitori di Jackie di abusi sul bambino e spiega che l'ha sottratto proprio per salvarlo. I genitori negano. Stark continua le indagini e tramite un amico di "Billy" riesce a trovarlo ma trova anche..... Ovviamente alla fine la giustizia trionfa.

La vendetta dello squalo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo episodio si rivede Wayne Callison, il serial killer che Stark non è riuscito a far condannare. Una ragazza viene trovata morta e ha gli stessi tagli sulle gambe delle ragazze uccise in precedenza. "Shark" sa che il responsabile è Callison, che nel frattempo ha scritto un libro su come abbia sconfitto il procuratore distrettuale. Stark perseguita Wayne in ogni modo e trova un testimone che dichiara di averlo visto sulla scena del crimine. L'ossessione di Stark verso Callison lo porta a compiere un passo falso che porterà il giudice a estrometterlo dal caso. Stark chiede insistentemente a Jess, la sua collega e amica procuratore dimissionaria, di occuparsene e alla fine la convince. Il processo volge al termine; il colpevole viene assicurato alla giustizia ma alla fine ci sarà un grosso colpo di scena.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione