Epiphone Sheraton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Epiphone Sheraton
My Epiphone Sheraton II.jpg
Produttore Epiphone
Periodo 1959 - presente
Caratteristiche tecniche
Tipo del body semi-hollowbody
Unione del manico Set-in
Legni
Body Acero (laminato), blocco centrale in acero
Manico Mogano
Tastiera Palissandro
Hardware
Ponte Fisso, Tune-o-matic
Pick-up 2 Humbucker
Colori disponibili
vintage sunburst, cherry red, natural, ebony

La Epiphone Sheraton è una chitarra elettrica con cassa semi-hollowbody del modello archtop, prodotta dall'azienda statunitense Epiphone.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una riedizione aggiornata di uno storico modello risalente al 1958, ultimo anno di indipendenza dell'azienda di New York prima che fosse acquistata da Gibson. La prima versione della Sheraton fu molto innovativa per il tempo, adottando un corpo thinline a doppia spalla mancante, una cordiera Frequensator, brevettata dalla stessa Epiphone, e un pickup P90.

I segnatasti erano triangoli posti nei rettangoli in madreperla e sulla paletta era presente un intarsio floreale, che ricorda una pianta di vite. Si configurò dunque come una concorrente della Gibson ES-335. Dopo la acquisizione da parte di Gibson, il ponte Frequensator fu sostituito da un tune-o-matic e al posto del P90 subentrarono due mini humbucker.

Il modello Epiphone Sheraton II, privo di cordiera Frequensator, fu introdotto nel 1986.

Celebri utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica