Ephraim Kishon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ephraim Kishon

Ephraim Kishon (Budapest, 23 agosto 1924Appenzello, 29 gennaio 2005) è stato uno scrittore, umorista e regista israeliano.

Il suo film Sallah (1964) ricevette una candidatura all'Oscar al miglior film straniero.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mein discesa in Kamp [trad. it. di Pasquale Sacco], Lucca, Kentron Edizioni, 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54274323 · ISNI (EN0000 0003 6863 5435 · LCCN (ENn50047195 · GND (DE11895153X · BNE (ESXX830463 (data) · BNF (FRcb127781996 (data) · J9U (ENHE987007263971205171 (topic) · NSK (HR000013995 · NDL (ENJA00445792 · CONOR.SI (SL12552547 · WorldCat Identities (ENlccn-n50047195