Enrique de Borja y Aragón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Enrique de Borja y Aragón
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato19 dicembre 1518 a Gandia
Ordinato diacono16 giugno 1540 dal vescovo Alfonso Oliva, O.E.S.A. (poi arcivescovo)
Nominato vescovo17 dicembre 1539 da papa Paolo III
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale19 dicembre 1539 da papa Paolo III
Deceduto16 settembre 1540 (21 anni) a Viterbo
 

Enrique de Borja y Aragón, o Enrico Borgia e Aragona (Gandia, 19 dicembre 1518Viterbo, 16 settembre 1540), è stato un cardinale spagnolo.

Stemma Borgia

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Gandia nel 1518, nipote di Giovanni Borgia, quindi bisnipote di papa Alessandro VI.

Vescovo di Squillace nel 1539. Papa Paolo III lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 19 dicembre 1539.

Morì il 16 settembre 1540 all'età di 22 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

  • ...
  • Cardinale Enrique de Borja y Aragón

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]