Engin Akyürek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Engin Akyürek (Ankara, 12 ottobre 1981) è un attore turco, noto per la sua interpretazione di Kerim nella serie televisiva Fatmagül'ün Suçu Ne?.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Ankara, si laurea in lingua e storia presso l'Università di Ankara nel 2002.

La sua carriera nella recitazione inizia nel 2004 con la vittoria nel talent show Turkiye’nin Yildizlari, grazie alla quale ottiene un ruolo nella serie televisiva di Kanal D Yabanci Damat, prodotta da Yagmur Taylan e Durul Taylan. Esordisce sul grande schermo nel 2006 nel film Kader di Zeki Demirkubuz: il ruolo di Cevat gli vale il premio "miglior promessa maschile" ai Turkish Cinema Awards e CASOD (Cagdas Sinema Oyuncuları Dernegi) Awards di quell'anno.

Più tardi recita nei ruoli di Nizipli Halim in Karayilan e di Kerim Illgaz in Fatmagul'ün Suçu Ne?, grazie ai quali acquisisce grande notorietà.

Dopo un ruolo da protagonista nel film Bi Küçük Eylül Meselesi (2014), scritto e diretto da Kerem Deren, torna in televisione vestendo i panni di Omer nella fiction Kara Para Aşk. Grazie a tale interpretazione vince il premio di miglior attore ai Seoul International Drama Awards 2015 ed è nominato nella medesima categoria agli International Emmy Awards 2015.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN170909727 · ISNI (EN0000 0001 1990 0373 · LCCN (ENno2011068356 · BNF (FRcb17026835v (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011068356