Emmanuèle Bernheim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Emmanuèle Bernheim nel 2013.

Emmanuèle Bernheim (Boulogne-Billancourt, 13 dicembre 1955Parigi, 10 maggio 2017) è stata una scrittrice e sceneggiatrice francese, vicina in questo primo ambito all'école du regard.

Nel 1993 ha ricevuto il prix Médicis per il romanzo Sua moglie. È stata dal 1987 fino alla propria morte, avvenuta per un cancro ai polmoni,[1] la compagna del critico Serge Toubiana.[2][3]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia da sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN17219105 · ISNI (EN0000 0001 0874 3712 · Europeana agent/base/81902 · LCCN (ENn89604392 · GND (DE128353155 · BNF (FRcb118915663 (data) · BNE (ESXX855525 (data) · NDL (ENJA00547901 · WorldCat Identities (ENlccn-n89604392