Elizabeth J. Braswell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elizabeth J. Braswell, conosciuta anche come Liz Braswell (Birmingham, ...), è una scrittrice britannica naturalizzata statunitense, autrice di libri per adolescenti e giovani, nota anche sotto gli pseudonimi di Tracy Lynn, Celia Thomson e J. B. Stephens.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Inghilterra, è cresciuta negli Stati Uniti in una cittadina del New England, e si è laureata in egittologia presso l'Università Brown[1]. Vive nell'East Village con il marito Scott[2] e il figlio Alex[3].

Brasswell ha prodotto videogiochi per circa dieci anni, poi ha cambiato professione ed è diventata scrittrice di romanzi [1]. È nota per aver scritto la serie di romanzi The Nine Lives of Chloe King, da cui è stata tratta l'omonima serie televisiva.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Rx (Simon & Schuster, 2005) – con il nome Tracy Lynn
  • Snow: A Retelling of Snow White and the Seven Dwarves (Simon & Schuster, 2006) – con il nome Tracy Lynn
  • Make-Believe Marriage (Tracy Cannon, 2012) – con il nome Tracy Lynn

The Nine Lives of Chloe King[modifica | modifica wikitesto]

  • The Fallen (Simon & Schuster, 2004) – con il nome Celia Thomson
  • The Stolen (Simon & Schuster, 2004) – con il nome Celia Thomson
  • The Chosen (Simon & Schuster, 2005) – con il nome Celia Thomson

The Big Empty[modifica | modifica wikitesto]

  • The Big Empty (Razorbill, 2004) – con il nome J. B. Stephens
  • Paradise City (Razorbill, 2004) – con il nome J. B. Stephens
  • Desolation Angels (Razorbill, 2005) – con il nome J. B. Stephens
  • No Exit (Razorbill, 2005) – con il nome J. B. Stephens

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 - ALA Quick Picks for Reluctant Young Adult Readers per The Stolen[4] e The Fallen[5]
  • NYPL Books for the Teen Age per The Fallen[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN297971914 · LCCN: (ENnb2013005043