Elisa Mariano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elisa Mariano
Elisa Mariano daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Coalizione Italia. Bene Comune
Circoscrizione Puglia
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico (Dal 2007)
In precedenza:
Partito Democratico della Sinistra (Fino al 1998)
Democratici di Sinistra (1998-2007)
Titolo di studio Dottorato in politiche pubbliche, laurea in Sociologia del Lavoro
Università Università La Sapienza di Roma
Professione Ricercatrice

Elisa Mariano (San Pietro Vernotico, 16 giugno 1977) è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a San Pietro Vernotico, ove risiede tutt'ora. Si è laureata cum laude presso l'Università "La Sapienza" di Roma in sociologia del lavoro, conseguendo in seguito un dottorato in politiche pubbliche nella stessa università.

Elezione a deputato[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta alla Camera dei Deputati, nella circoscrizione Puglia, nelle liste del Partito Democratico.

Alla Camera dei Deputati è membro della X Commissione (Attività produttive, Commercio e Turismo) e delle Giunta delle Elezioni.

Il 28 luglio 2017, in seguito all'approvazione definitiva della legge che sancisce l'obbligatorietà dei vaccini, è stata oggetto di contestazioni da parte di alcuni manifestanti No-vax[1][2][3].

Ricandidata e non eletta, si è attestata al 13,85% dei voti alle Elezioni politiche italiane del 2018 nel collegio Puglia 02, classificandosi dietro il Movimento 5 Stelle con il 42,1% e Forza Italia con il 17,3%.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vaccini, tre deputati Pd aggrediti da manifestanti no-vax a Montecitorio, in Repubblica.it, 28 luglio 2017. URL consultato il 29 luglio 2017.
  2. ^ Vaccini obbligatori a scuola, ok alla legge. Aggrediti 3 deputati del Pd - Politica. URL consultato il 29 luglio 2017.
  3. ^ Vaccini, tre deputati Pd aggrediti da manifestanti, in Il Sole 24 ORE. URL consultato il 29 luglio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]