Eivør Pálsdóttir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eivør Pálsdóttir
Eivor Palsdottir Haderslev 20 September 2008.jpg
Eivør a Haderslev nel 2008
Nazionalità Fær Øer Fær Øer
Genere Art pop
Synth pop
Folk
Elettropop
Musica elettronica
Baroque pop
Folk rock
Jazz
World music
Periodo di attività musicale 1999 – in attività
Album pubblicati 15
Studio 11
Live 1
Sito ufficiale
Eivør Pálsdóttir

Eivør Pálsdóttir, chiamata anche più semplicemente Eivør (Syðrugøta, 21 luglio 1983), è una cantante e cantautrice faroese.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • Eivør Pálsdóttir (2000)
  • Krákan (2003)
  • Eivør (2004)
  • Trøllabundin (2005)
  • Human Child (2007)
  • Mannabarn (2007, versione faroerese di Human Child)
  • Larva (2010)
  • Room (2013)
  • Bridges (2015)
  • Slør (2015)
  • Slør (English Version) (2017)

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • Clickhaze EP (2002)
  • Undo your mind EP (2010)

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

  • Eivör Live (2009)

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Yggdrasil - nell'album Yggdrasil (2002) e in Live in Rudolstadt (2004)
  • Ginman - nell'album The Color of Dark (2014)
  • Peter Jensen & The Danish Radio Big Band, The Danish National Vocal Ensemble - nell'album At The Heart Of A Selkie (2016)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN72145970059632250793 · LCCN: (ENn2015069936 · GND: (DE1069403830
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie