Edda (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Edda è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3][4].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maschili: Eddo[3]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

È l'adattamento italiano di Hedda, un ipocoristico scandinavo del nome Edvige[3][4][2]. Coincide inoltre con un nome anglosassone maschile, derivante probabilmente dalla radice ead ("ricco")[1].

In Italia si è poi affermato nel Novecento dapprima grazie al successo dell'opera di Henrik Ibsen Hedda Gabler[3][4] e poi, negli anni di dominio fascista, grazie alla figura di Edda Ciano, la figlia di Mussolini[1][3][4]. È distribuito in tutta la penisola, ma è più raro nel Sud[3].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Non esiste alcuna santa di nome "Edda"; l'onomastico si può festeggiare lo stesso giorno del nome Edvige, da cui Edda deriva.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Hedda[modifica | modifica wikitesto]

  • Hedda Hopper, attrice e giornalista statunitense
  • Hedda Vernon, attrice, sceneggiatrice e produttrice cinematografica tedesca

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Toponimi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c La Stella T., p. 120.
  2. ^ a b c d (EN) Hedda, su Behind the Name. URL consultato il 1º marzo 2018.
  3. ^ a b c d e f De Felice, p. 149.
  4. ^ a b c d Galgani, p. 232.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi