Eastern Standard Time

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
estrema destra di colore rosa

L'Eastern Standard Time (noto con l'acronimo EST) è il fuso orario della costa orientale degli Stati Uniti d'America e del Canada. Esso è UTC-5. Durante il periodo estivo, vigendo l'ora legale, diviene UTC-4 come Eastern Daylight Time. L'ora in questa zona è stabilita dal 75º meridiano ad ovest di Greenwich.

Fino al 2006 il periodo dell'EDT era regolato da una legge del 1966 e iniziava l'ultima domenica di aprile. Nel 2005 è stato promulgato l'Energy Policy Act[1] che stabilisce l'inizio del DST la seconda domenica di marzo e il termine la prima domenica di novembre.

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Canada[modifica | modifica wikitesto]

Nel Canada, le seguenti province fanno parte dell'Eastern Standard Time:

Stati Uniti d'America[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti d'America, i seguenti stati fanno parte dell'Eastern Standard Time nella loro integrità o larghissima maggioranza, oltre a qualche zona di Tennessee e Kentucky:

Caraibi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia