Draniki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Draniki
Potato pancakes.jpg
Origini
Luoghi d'origineBielorussia Bielorussia
Russia Russia
Dettagli
Categoriacontorno
Ingredienti principali
  • patate
  • cipolle
  • sale
[1]

Il draniki (in bielorusso дранікі) è un piatto tipico della cucina bielorussa[2], e russa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I draniki sono nati in Russia circa 200 anni fa, il primo documento risale al 1830[1].

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei piatti salati bielorussi più famosi, e viene spesso mangiato come prima colazione. Si tratta di una frittella di patate fritta in olio, la ricetta base prevede patate, cipolle e sale; a seconda delle varianti, si possono aggiungere farina, uova, aglio, carote, funghi o pancetta. I draniki tradizionalmente vengono serviti con panna acida[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Draniki, su russiapedia.rt.com. URL consultato il 22 maggio 2018.
  2. ^ (EN) Belarusian recipes: Draniki, su belarus.by. URL consultato il 22 maggio 2018.
  3. ^ Draniki, su visitmosca.com. URL consultato il 22 maggio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]