Dr. Plonk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dr. Plonk
Paese di produzioneAustralia
Anno2007
Durata85 min
Dati tecnicib/n
rapporto: 1.37:1
film muto
Generecommedia, fantascienza
RegiaRolf de Heer
SceneggiaturaRolf de Heer
ProduttoreRolf de Heer, Julie Ryan
Produttore esecutivoBryce Menzies, Sue Murray, Domenico Procacci
Casa di produzioneAustralian Film Finance Corporation, Vertigo Productions Pty. Ltd.
Distribuzione (Italia)Fandango
FotografiaJudd Overton
MontaggioTania Nehme
Effetti specialiJon Armstrong, Sean Lahiff
MusicheGraham Tardif
ScenografiaBeverly Freeman
CostumiBeverly Freeman
TruccoBeverly Freeman
Interpreti e personaggi

Dr. Plonk è un film del 2007, diretto dal regista Rolf de Heer.

Il film, in stile film muto anni venti, è stato totalmente girato con vecchie pellicole vergini scadute utilizzate in una macchina da presa a manovella dell'epoca con l'aiuto di un tachimetro digitale per tenere il tempo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1907 lo scienziato ed inventore Dr. Plonk, dopo una serie di calcoli dovuti al malfunzionamento di una macchina futuristica, scopre casualmente che il mondo finirà dopo 101 anni. Cercando di rendere nota la scoperta al governo per cercare di trovare un rimedio, viene deriso da tutti i politici, che gli chiedono una prova certa di questa sua deduzione piuttosto che calcoli da scienziato. Il Dr. Plonk costruisce quindi una macchina del tempo con la quale raggiunge il futuro e trasporta il Primo Ministro Stalk direttamente nell'ufficio del suo epigono del 2007 Mike Rann, dove la realtà moderna in cui viene catapultato convince definitivamente il Dr. Plonk che la fine del mondo è davvero vicina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema