Donna Tartt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Donna Tartt (Greenwood, 23 dicembre 1963) è una scrittrice statunitense. Nel 2014 ha vinto il Premio Pulitzer per la narrativa con il romanzo Il cardellino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Donna Tartt è nata a Greenwood, nel Mississippi ed è cresciuta nella vicina città di Grenada.

Dopo un anno all'università del Mississippi, seguendo i consigli di un suo professore, nel 1982 si trasferì all'università di Bennington, nel Vermont. Lì conobbe Bret Easton Ellis, con cui strinse amicizia. Iniziò in quel periodo a scrivere il suo primo romanzo, originariamente intitolato "Il dio delle illusioni" e poi pubblicato come "La storia segreta" quando uscì, nel 1992. Il romanzo ottenne un notevole successo di pubblico, vendendo cinque milioni di copie.

Il piccolo amico, il suo secondo romanzo, è stato pubblicato nell'ottobre 2002.

Il terzo romanzo, Il cardellino è stato pubblicato in lingua inglese il 22 ottobre 2013 (curiosamente, la traduzione in olandese era stata pubblicata un mese prima), e dopo la vittoria del premio Pulitzer 2014 nel giro di pochi mesi sono uscite le traduzioni nelle altre lingue.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85733536 · LCCN: (ENn92103807 · ISNI: (EN0000 0001 2282 587X · GND: (DE12499606X · BNF: (FRcb12315079n (data)