Domenico Maria Bonavera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Domenico Maria Bonavera (Bologna, 16401695) è stato un incisore italiano.

Bonavera imparò l'arte incisoria presso suo zio, Domenico Maria Canuti, diventando maestro della tecnica della puntasecca.

Fu autore di diciotto tavole rappresentanti disegni di Tiziano, destinate ad un manuale di anatomia

Tra le sue opere si ricordano numerose stampe di opere religiose:

  • Battesimo di Cristo di Albani
  • Sant'Anna insegna a leggere alla Vergine, Santa Teresa con il bambin Gesù, e il Martirio di Santa Cristina di Canuti
  • San Giovanni di Ludovico Carracci
  • Lot e le sue figlie di Annibale Carracci
  • L'affresco dell'assunzione della Cupola del Duomo di Parma (1697) di Corregio

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Bryan, Michael (1886). Robert Edmund Graves. ed., Dictionary of Painters and Engravers, Biographical and Critical (Volume I: A-K). York St. #4, Covent Garden, London;[1].