Disques Vogue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disques Vogue
Stato Francia Francia
Fondazione 1947 a Villetaneuse
Fondata da Léon Cabat e Charles Delaunay
Gruppo Sony BMG
Settore Musicale

La Vogue (denominazione sociale: Disques Vogue) è una casa discografica francese fondata nel 1947 e attiva a tutt'oggi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Vogue nacque nel 1947 a Villetaneuse su iniziativa dei produttori discografici Léon Cabat e Charles Delaunay.

Diventò in breve una delle più note etichette francesi, lanciando artisti come Johnny Hallyday, Antoine, Christophe, Françoise Hardy, Gérard Jaffrès, Jacques Dutronc e molti altri.

Nel 1972 venne ridisegnata l'etichetta dei dischi, affidando la grafica a Sonia Terk Delaunay pittrice e moglie di Robert Delaunay

Negli anni '80 è stata acquistata dalla Sony BMG.

La distribuzione in Italia per molti anni è stata curata dalla Jolly, con alcune emissioni pubblicate solo in Italia e cantate per lo più in italiano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vari numeri di riviste musicali quali Musica e dischi (annate 1969-1974), Qui Giovani (annate 1969-1974), TV Sorrisi e canzoni (annate 1969-1974).
  • Mario De Luigi, L'industria discografica in Italia, edizioni Lato Side, Roma, 1982
  • Mario De Luigi, Storia dell'industria fonografica in Italia, edizioni Musica e Dischi, Milano, 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]