Discussione:Tiroler Schützen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search


Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Crossed sabres.svgGuerra
Capitello modanatura mo 01.svgStoria
Monitoraggio fatto.svgLa voce è stata monitorata per definirne lo stato e aiutarne lo sviluppo.
Ha ottenuto una valutazione di livello sufficiente (ottobre 2010).
CSeri problemi relativi all'accuratezza dei contenuti. Importanti aspetti del tema non sono trattati o solo superficialmente. Altri aspetti non sono direttamente attinenti. Alcune informazioni importanti risultano controverse. Potrebbero essere presenti uno o più avvisi. (che significa?)
CSeri problemi di scrittura. Linguaggio comprensibile, ma con stile poco scorrevole. Strutturazione in paragrafi carente. (che significa?)
CSeri problemi relativi alla verificabilità della voce. Carenza di fonti attendibili. Alcuni aspetti del tema sono completamente privi di fonti a supporto. Presenza o necessità del template {{cn}}. La delicatezza del tema richiede una speciale attenzione alle fonti. (che significa?)
CSeri problemi relativi alla dotazione di immagini e altri supporti grafici nella voce. Mancano alcuni file importanti per la comprensione del tema. (che significa?)
Monitoraggio effettuato nell'ottobre 2010

false conclusioni[modifica wikitesto]

Io sono stato accusato di sock puppet, e l'indirizzo ip 94.47.124.50 di vandalismo... falsamente! Solo perché siamo entrambi convinti che parte dell'informazione sugli Schützen è errata. E cioè:

  • il humus culturale affondava le radici nel nazismo. Gli Schützen non centrano con il nazismo e risalgono ben prima all'avvento del nazismo. Che durante la rifondazione fossero presente persone che anni prima fecero parte di qualche altro gruppo è più che lecito e ovvio, man non può dare uno stampo all'intero gruppo. È come dire che il PdL è un partito fascista, perché alcuni dei fondatori militavano nel MSI... Io stesso non faccio parte degli Schützen, ma ne conosco diversi membri, e lungi da loro avere idee naziste.
  • l'altra falsa insinuazione é che sono prima di tutto un'organizzazione politica. Basta recarsi sulla homepage degli Schützen per assicurarsi, che i loro compiti sono non politici (Die Aufgaben des Schützenbundes leiten sich grundsätzlich nicht aus politischen Vorgaben ab), e che il loro compito sono inanzitutto la salvaguardia della patria: mantenimento delle tradizioni, la cultura, la lingua, l'identitá tirolese, la religione cristiana e l'impegno sociale.

Non vedo motivo di infangare i nobili propositi di quest'organizzazione con riferimenti al nazismo e terrorismo.--Sajoch (msg) 10:55, 3 lug 2011 (CEST)

Sulla tua presunta attività di sockpuppeter, se è il caso se ne parla in altra sede. Sul vandalismo dell'IP, il cartellino è giustificato dalla cancellazione effettuata nonostante i precedenti e l'invito alla discussione. Se poi 2 + 2 dovesse dare il solito risultato si trarranno le conclusioni. Per i nobili propositi, direi che è un tuo POV, noi ci limitiamo a gestire le fonti esistenti e a non limitarci a quelle che piacciono ad alcuni. La storia del corpo (sicuramente nobile in alcuni periodi) è illustrata e si può sempre ampliare, anzi è auspicabile), poi eventuali fatti non positivi se esistono non vedo la ragione di nasconderli. --Pigr8 ...libertà è partecipazione! 13:19, 3 lug 2011 (CEST)
Non concordo sul POV: vai a leggerti lo statuto degli Schützen, e potrai convincerti, che sono un organizzazione che si impegna per la patria... inoltre basta vedere quello che "fanno". Semmai POV è quello che c'e scritto adesso, e che io ed altri volevamo giustificatamente cancellare.--Sajoch (msg) 10:28, 4 lug 2011 (CEST)

Nomenclatura[modifica wikitesto]

Ho annullato la modifica di Patavium, pur comprendendone le motivazioni (in effetti questa è la wiki in lingua italiana), perché al progetto Guerra da tempo e dopo approfondite discussioni abbiamo deciso di usare le nomenclature dei reparti militari e degli enti in lingua originale per mantenere un rigore storico-linguistico, ovviamente non solo in tedesco, e giustamente Llorenzi in questo caso ha semplicemente applicato. Pertanto prego Patavium di considerare queste ragioni nella redazione delle voci, ed ovviamente se vuole chiacchierarne è sempre, come chiunque, benvatuto al Tavolo delle Trattative. --Pigr8 ...libertà è partecipazione! 22:55, 9 ago 2011 (CEST)

Schützen trentini[modifica wikitesto]

Non vedo cosa ci sia di male nelle aggiunte apportate al paragrafo dei sieri trentini visto che i fatti da me riportati sono puramente oggettivi. La cancellazione è sintomo di mancato rispetto e oltre che di denigrazione per un mondo che non è conosciuto, quindi prego chi di dovere di informarsi prima di compiere lui stesso vandalismo.

Ciao, come vedi ora il tuo testo rimane, ma ti pregherei di aggiungere da dove hai preso queste notizie. Buona continuazione e ricordati di firmare le tue discussionin. --LukeDika 13:48, 5 dic 2011 (CET)
Al momento non ho sott'occhio i testi e non vorrei citare i titoli errati quindi rimando a breve. Per quanto riguarda l'organizzazione da me citata è reperibile sul sito della federazione.--Trentin-tiroles (msg) 14:44, 5 dic 2011 (CET)
Sono sempre meglio i testi scritti, ma anche quelli che dice della federazione vanno bene. L'importante e' che ci sia una fonte verificabile. Ciao --LukeDika 16:01, 5 dic 2011 (CET)

Propongo di riformulare in altre parole il testo riferito ai caduti austroungarici "(infatti lo stato italiano non celebra e non riconosce quella parte dei caduti considerati diversi)"e sostituire "diversi" con un altro termine perchè credo che qualcuno potrebbe anche offendersi per lo stesso motivo per cui non ritengo opportudo definire i portatori di handicap "diversi". Se qualcuno volesse provvedere e/o suggerirmi in che modo provvedere ne sarei contento --Simonenomis94 Simonenomis94(msg) 21:09, 19 lug 2012 (CEST)

Non è colpa di noi trentini se lo Stato Italiano considera diversi quei quasi 12.000 caduti trentini in divisa austro-ungarica, i quali non sono nemmeno riconosciuti dall'Italia e men che meno celebrati. L'Italia non li considera come caduti di serie B ma tuttora non li considera affatto e questo è un fatto riprovevole perché dinnanzi alla morte tutti dobbiamo chinare il capo --Trentin-tiroles (msg) 11:04, 25 lug 2012 (CEST)

grazie del chiarimento Trentin-tiroles sono trentino anche io e sono d'accordo con te osservavo solo che siccome wikipedia dovrebbe essere imparziale si potrebbe sostituire il termine con uno più diplomatico anche perchè come hai sottolineato tu non sono considerati come caduti di sere B, semplicemente per lo stato italiano è esattamente come se fossero morti di vecchiaia nei loro letti--Simonenomis94 (msg) 20:12, 9 ago 2012 (CEST)

Edit-war[modifica wikitesto]

Onestamente nessuna delle 2 forumalzioni, come la girate, mi sembra NPOV. Che dite di discuterne qui e smettere di fare RB?--Alkalin ± 2% 16:45, 19 lug 2012 (CEST)

Schützen o schütze?[modifica wikitesto]

Questo articolo dovrebbe essere rinominato. Le parole straniere, in italiano, non sono declinabili. Inoltre non si usa la mauiscola per i sostantivi, come in tedesco. Pertanto, il titolo dell'articolo dovrebbe essere "Schütze". Nel corpo della voce si dovrebbe dire "gli schütze" (con iniziale minuscola e al singolare). Al limite gli "scizzeri".--37.116.251.175 (msg) 15:55, 18 dic 2013 (CET).

No, perché si tratta di forestierismo non acclimatato, come si vede bene dalla ü che in italiano non esiste, perciò conserva il plurale originale e la maiuscola. --2.237.90.135 (msg) 22:31, 12 apr 2015 (CEST)

Kaiserschutzen[modifica wikitesto]

Salve a tutti,

Attenzione: ad essere titolati "Kaiserschutzen" per il loro meriti in battaglia non furono gli Schutzen, che tra l'altro si chiamavano "Standschutzen", bensì i Landesschutzen, che erano un corpo militare ben differente essendo i reggimenti da montagna regolari e permanenti della Landwehr austriaca. E' comune confondere i due corpi (Standschutzen con Kaiserschutzen) ma si tratta di un errore. Grazie!--Claudiocare (msg) 12:28, 9 gen 2015 (CET)

Voralberg[modifica wikitesto]

Non conosco il tedesco e credo di aver fatto una gaffe. Nel Voralberg gli Schutzen esistono, ma solo come società di tiro a segno, che nulla hanno a che fare con le associazioni folkloristiche bavaresi e tirolesi. Qualcuno potrebbe confermare?--Rosso Veneziano (msg) 11:38, 10 set 2017 (CEST)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Tiroler Schützen. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 06:57, 15 apr 2018 (CEST)

Problemi e proposte[modifica wikitesto]

  • La voce Schützen (associazioni folcloristiche) non esiste in lingua tedesca, e questo è strano, visto che si tratta di associazione che si richiama al mondo di lingua tedesca. Questa voce invece ha la corrispondente in lingua tedesca, perchè a quella è associata, mentre quella le comprende entrambe. Piccole incongruenze poi emergono anche vedendo l'elemento wikidata, e le lascio scoprire a chi vorrà curiosarvi.
  • IMHO Schützen ed Associazione Nazionale Alpini hanno in comune l'aver avuto simile origine come corpo militare, schierato su due fronti opposti durante la prima guerra mondiale ma diverso destino, perchè gli Schützen vennero sciolti, poi rivitalizzati durante il periodo nazista e poi definitivamente sciolti. A partire dagli anni 50 rinascono come associazioni culturali, più che folcloristiche, o meglio ancora eredi di una forza militare, perchè intendono mantenere viva una tradizione di appartenenza che scavalca le Alpi, comprendendo aree dove si parla il tedesco, e che sono appartenute al Tirolo austriaco. In terra trentina, avvicinandosi all'Alto Adige, e poi da qui verso il confine austriaco, la cultura tedesca inizia a diventare importante. Ancora oggi non pochi trentini si sentono in qualche modo vicini al mondo austriaco.
  • Tenere le due voci distinte crea difficoltà logiche ed organizzative, e IMHO le due voci andrebbero unificate. questo risolverebbe il problema su interprogetto commons, visto che in quel caso il caos regna sovrano. A rigor di logica la categoria commons Schützen (Tyrol) dovrebbe contenere immagini storiche, non certo di questi anni recenti. Inoltre entrambe rimandano alla stessa categoria, ed usare direttamente {{interprogetto}} per Schützen (associazioni folcloristiche) ora è impossibile. Quindi sarebbe il caso di mettere mano anche a quelle categorie, suddividendole per periodi storici. Prima del 1918 o prima del 1945 e a partire poi dal 1950.
  • Oggi, dopo quasi 100 anni dalla fine della grande guerra, Alpini e Schützen hanno sfilato assieme, riconoscendo i morti caduti sullo stesso fronte ma combattenti sotto bandiere diverse. E, ribadisco, questo NON attiene al Folclore ma rientra nelle tematiche di un corpo militare con radici nazionali. So di toccare un tema difficile, ma nelle zone di confine solitamente più nazioni convivono sullo stesso territorio. Si spera in pace, come oggi in Trentino ed Alto Adige.--ElleElle (msg) 19:46, 12 mag 2018 (CEST)
Unificare le voci sarebbe peggio che unificare Alpini e Associazione Nazionale Alpini. L'A.N.A. è peraltro formata da veri reduci degli alpini: eppure le voci sono separate. Gli Schützen di oggi non sono in nessun modo un corpo militare, ma pure e semplici associazioni private, i cui membri non hanno fatto parte di alcun corpo militare.--Rosso Veneziano (msg) 21:18, 12 mag 2018 (CEST)
Addendum. Anche l'ANA oggi è un "fenomeno folcloristico", prima ancora che un associazione d'arma. Tutte le altre associazioni italiane, sono solo delle associazioni. E non c'è nulla di male nel dirlo, perché è questa la forza dell'ANA.--Rosso Veneziano (msg) 12:12, 13 mag 2018 (CEST)
12 maggio 2018 - Alpini e Schützen a Rovereto
Hai ragione per alcuni aspetti, ma non per altri. Definire folcloristico questo documento fotografico che allego è come minimo azzardato. Se Alpini e Schützen (eredi delle storiche milizie tirolesi) sfilano assieme a Rovereto, in Trentino, nell'ambito delle manifestazioni per la 91°Adunata Nazionale Alpini a Trento, con la presenza del sindaco (mentre a Trento arriva all'Adunata il Presidente Mattarella) e assieme depongono due corone d'alloro al monumento all'Alpino in via Dante e agli Schützen in via Tartarotti la cosa ha una valenza politica, storica e di rapporti internazionali non indifferente. I monumenti sono memoria storica e documenti per sè stessi, fonti wikipediane incise su marmo. Prova a cambiare la voce Associazione Nazionale Alpini in Associazione Nazionale Alpini (associazioni folcloristiche) ad esempio, o fare la medesima operazione con Associazione nazionale bersaglieri. Io cambiererei decisamente il nome alla voce Schützen (associazioni folcloristiche), per iniziare, togliendo quell'(associazioni folcloristiche) e vedrei come adattarne il nome, in attesa magari di trasferire le informazioni sulla voce madre (ammesso che si decida in tal senso). Inoltre ho iniziato a rivedere wikidata, eliminando dalle voci collegate quella in francese, che con gli Schützen decisamente non era collegata. Ripeto. La questione è tutto tranne che semplice, e le categorie su commons sono uno specchio di questa confusione generalizzata. In ogni caso buon lavoro, confrontarsi e discutere è sempre utile, almeno per me.--ElleElle (msg) 14:18, 13 mag 2018 (CEST)
  • L'ANA i bersaglieri hanno associazioni d'arma riconosciute dal Ministero della Difesa [1] che come tali vanno indicate.
  • Gli Sch. non sono associazioni d'arma. Il corpo militare è stato sciolto 100 anni fa, e le attuali associazioni sono qualcosa di diverso.
  • Gli Sch. sono ufficialmente un'"associazione di promozione sociale", non avendo più titolo di essere "associazioni di volontariato [2]. In ogni caso associazioni private e non corpi militari o di ex militari.
  • Gli Sch. dichiarano di essere "Una associazione legata all'Heimat, tesa alla preservazione delle antiche tradizioni e fedele al credo dei nostri padri"( vedere qui). In sostanza: associazioni folcloristiche dedite alla rievocazione storica.
  • Al di là del utilizzo del termine "folclore" mi pare indiscutibile che le voci debbano rimanere separate.--Rosso Veneziano (msg) 18:05, 13 mag 2018 (CEST)
Al di là dell'utilizzo del termine "folclore", come scrivi, non è poca cosa. Ti invito quindi ad eliminarlo dalla voce in oggetto. E sull'avviso di recentismo sono paziente, attendo che non sia più tale, visto che resta un fatto. Questa NON è un'enciclopedia cartacea, e tu dovresti mettere l'avviso {{Recentismo}} quindi ad ogni nuova modifica aggiunta quando muore un personaggio famoso (leggi, data di morte). O no? In ogni caso non ho alcuna fretta di modificare le voci se non trovando fonti librarie adatte, con calma, come è mia abitudine sempre. Per il resto non intendo avviare inutili polemiche. Dici cose corrette in larga misura e non intendo metterle in discussione ma restare nell'ambito delle opinioni diverse che poco a poco stanno emergendo. Ti ricordo che oggi, a Trento, erano presenti rappresentanti austriaci, vicini agli Schützen, anzi, decisamente affiancati. Alla prossima quindi, e buon lavoro.--ElleElle (msg) 18:29, 13 mag 2018 (CEST)
Non saprei davvero utilizzare un termine più adeguato di "folclore". Ci sto pensando, ma non mi viene in mente. IMHO è il migliore descrittore possibile, per delle associazioni la cui l'attività principale è quella di organizzare cerimonie in costume et similia (per tacere delle idee politiche che portano avanti).
Riguardo alla tag, a mio parere il paragrafetto non è proprio enciclopedico e andrebbe eliminato: sarebbe da vedere quali sono le regole. E a rigor di logica si sarebbe anche dovuto parlare della ridda di polemiche di cui gli Sch. si sono resi protagonisti fino all'altro giorno, con iniziative e affermazioni spesso discutibili.
Non capisco "che c'azzecca" la presenza dei rappresentanti austriaci con la natura degli Sch. contemporanei (perché è di questa che stiamo discutendo).--Rosso Veneziano (msg) 19:25, 13 mag 2018 (CEST)
Alla prossima.--Rosso Veneziano (msg) 19:25, 13 mag 2018 (CEST)
P.S.: taggo [@ Afnecors], [@ Llorenzi] in qualità di utenti probabilmente interessati alla discussione.
NON simpatizzo per le idee dell'associazione, questa mia voce recente dimostra l'ambito dei miei interessi e quanto poco abbia apprezzato quell'intervento austriaco a Rovereto. Credo in un uso corretto delle notizie anche recenti, vedi il caso di questa mia voce non tanto recente, che andava bollata all'istante di recentismo secondo una certa ottica. Vorrei distaccare in modo oggettivo le polemiche sugli Schützen attuali dalla voce enciclopedica e renderla il più possibile neutrale. Un mio suggerimento potrebbe essere, per il nome della voce, Schützen (Associazione), oppure Schützen (Italia), o ancora Federazione degli Schützen del Welschtirol, che oltretutto è il nome che si danno. Buona serata e buon lavoro.--ElleElle (msg) 19:53, 13 mag 2018 (CEST)

Aggiungo che parlando SOLO di Welschtirol (o Trentino, o Trentino Alto Adige) non servirebbe il paragrafo Gli Schützen in Austria e Baviera, evitando di complicare una questione già abbastanza complessa. E ammetto che sino a ieri non ho letto con attenzione quella voce, pensando ad un suo trasferimento in questa, ma mi diventa sempre più evidente che è riduttivo e deviante l'(associazioni folcloristiche). Questi punti nel testo attuale smentiscono si tratti di solo folclore:

  • Gli Schützen promuovono attività di recupero di luoghi di importanza storico-culturale e religiosa,
  • Sebbene nominalmente apolitici, gli Schützen portano avanti valori molto specifici, sintetizzabili nel motto conservatore "Dio, patria e famiglia",
  • Lo storico altoatesino Leopold Steurer ha evidenziato che tra i promotori della rifondazione vi furono diversi reduci delle forze armate tedesche (Wehrmacht ed SS),
  • il ministro degli interni vietò agli Schützen di portare uniformi in quanto membri di una associazione "paramilitare",

ed ovviamente tutto il paragrafo Controversie. La voce va rivista, insomma. Io cercherò testi e vedrò, con calma come modificarla. Buon lavoro.--ElleElle (msg) 07:55, 14 mag 2018 (CEST)

Pingo anche [@ Jaqen] che vedo più attivo di recente sperando di non disturbare. Pure un suo parere può aiutare.--ElleElle (msg) 11:11, 14 mag 2018 (CEST)

Tenere le due voci distinte non crea assolutamente "difficoltà logiche ed organizzative". Bensì le voci sono separate proprio per evitare di fare confusione tra i due soggetti. --Afnecors (msg) 11:25, 14 mag 2018 (CEST)

[× Conflitto di modifiche] Mi sembra si stiano mescolando questioni diverse, col rischio di fare confusione.
  • A livello di organizzazione delle voci: le categorie su Commons si possono modificare, e non dobbiamo necessariamente copiare la struttura di altre wiki, ma faccio notare che in tedesco (che però non capisco) in de:Schützen si trovano diverse voci, da quelle più generali (es. de:Schützenverein), a quelle più specifiche (es. de:Südtiroler Schützenbund) e altre che naturalmente non c'entrano.
  • L'unione fra Tiroler Schützen e Schützen (associazioni folcloristiche) non mi pare abbia senso trattandosi di due cose sostanzialmente diverse.
  • Al momento la voce Schützen (associazioni folcloristiche) fa riferimento nell'incipit all'intero Tirolo, ma poi in realtà parla quasi esclusivamente dei gruppi in Italia. Sul titolo si può discutere (non mi pare che l'aggettivo folcloristico abbia un'accezione negativa, ma si può discutere), ma occorre decidere di cosa si vuole parlare nella voce.
A margine:
Quoto Jaqen ed Afnecors. Credo che adesso ci possiamo focalizzare sul punto irrisolto: se "folcloristico" è un aggettivo adeguato a descrivere le attuale compagine di Sch.
Per quanto riguarda i contenuti, si dovrebbe aggiungere qualcosa sulle compagnie del Land del Tirolo e dell'Alto Adige. La voce è su tutti gli odierni Schutzen.--Rosso Veneziano (msg) 16:27, 14 mag 2018 (CEST)

la voce resta, ora alle fonti[modifica wikitesto]

Afnecors ha ragione, le voci vanno distinte, e su questo punto anche io mi sono ricreduto già da un pò, e infatti ho iniziato ad intervenire sia nella voce sia nella sua discussione. Quindi condivido anche quanto scritto da Jaqen su questo, e pure su commons. Per il resto oggi ho parlato con un rappresentante del gruppo ANA di Rovereto, per inquadrare meglio il tema, e poi alla biblioteca ho recuperato 3 testi messi in biblio, quelli di Gianni Faustini, Marius De Biasi e Marco Ischia. Sulla base delle fonti librarie intendo rivedere la voce Schützen (associazioni folcloristiche) e da ora in avanti spostare in quella sede la discussione visto che la voce resterà. Io mi limiterò a quanto è successo DOPO la prima guerra mondiale, e da lì partirò per rivedere la storia degli attuali Schützen, non del corpo militare storico. Chiedo ora chi altri possiede altri testi citati sino ad ora nelle note per poter discutere magari di alcuni punti man mano verranno alla luce. Ogni mia modifica a quella voce, da ora in poi, posso in ogni momento integrarla con citazioni specifiche degli autori citati sopra. Per il nome-voce per ora si può tranquillamente soprassedere, e vedere quale sarà più opportuno a revisione fatta. Grazie a chi è intervenuto. Io mi sposto in quella voce, da adesso. Buon lavoro.--ElleElle (msg) 16:41, 14 mag 2018 (CEST)

Prego chi è intervenuto in questa discussione di guardare com'è ora la voce Schützen (associazioni folcloristiche). Grazie.--ElleElle (msg) 14:50, 16 mag 2018 (CEST)

Vaglio Schützen (associazioni folcloristiche)[modifica wikitesto]

Invito i potenziali interessati ( [@ Pigr8] [@ Alkalin] [@ Claudiocare]) che vedo attivi in tempi recenti e non sono ancora stati avvisati esplicitamente in precedenza che ho aperto un vaglio per migliorare la voce indicata sopra. Grazie anche nel caso non interessi o non si possa partecipare. Buon lavoro.--ElleElle (msg) 12:44, 28 mag 2018 (CEST)

mi chiamo fuori, io avevo fatto solo un intervento tecnico.--Alkalin l'adminimale 23:08, 6 giu 2018 (CEST)

attenersi all'articolo[modifica wikitesto]

[@ Rosso veneziano] ho tolto le note e i commenti personali, perchè se si fa riferimento a un articolo, peraltro discutibile, fazioso e di dubbia qualità , perlomeno atteniamoci a quanto riportato, senza fare aggiunte e interpretazioni proprie. Per favore atteniamoci alle regole di Wikipedia e non facciamo i prepotenti, ti ringrazio, fiducioso della tua comprensione e senso del giudizio.--Sevenspeed7710 (msg) 09:44, 14 giu 2018 (CEST)

Ho rimesso il tutto come virgolettato. Quindi non si può dire che vi siano commenti personali o note.--Rosso Veneziano (msg) 09:46, 14 giu 2018 (CEST)

siamo sicui si possa fare? Puoi fornirmi dei chiarimenti riguardo la possibilità di virgolettare?--Sevenspeed7710 (msg) 10:09, 14 giu 2018 (CEST)

1) tu crei un paragrafo intitolato "attenersi all'articolo", insinuando forzature personali
2) io allora cito l'articolo come "virgolettato" (più attinente di così!)
3) tu cambi versione, mettendola sulla correttezza del virgolettato.
questo non è un modo di fare corretto, che non ti porterà da nessuna parte. Dulcis in fundo:
4)aggiungi financo un CN errato, in cui si parla di inesistenti "note personali", quando in realtà metti in discussione la fonte, che è cosa ben diversa.--Rosso Veneziano (msg) 11:11, 14 giu 2018 (CEST)
(addendum) l' "articolo discutibile" è scritto da un professore dell'Università di Trento [http://unitn.academia.edu/MarcoBellabarba, e appare quindi una fonte "affidabile", al contrario (ad es.) del Vassallo da te disinvoltamente utilizzato in un'altra voce.--Rosso Veneziano (msg) 11:17, 14 giu 2018 (CEST)

[@ Rosso Veneziano] Che sia un professore universitario, parere mio non toglie il fatto che sia un articolo fazioso. Non significhi che sia neutrale o equilibrato, e son sincero non lo conosco, non lo ho mai sentito. Ma ciò non vuol dire non sia esperto in materi d'accordo, ma sulla sua faziosità nutro ancora dei dubbi. Per i commenti personali ho fatto un errore io,lo ammetto, ho scritto male e poco chiaro con eccessiva veemenza, il senso era riferirsi ai commenti personali dell'autore dell'articolo. Io resto comunque dell'idea che non sia un articolo citabile.

[@ Sevenspeed7710]. "parere mio"... questo è il punto. Qui i "pareri" contano ZERO. Se hai un motivo decente per le tua affermazione, bene, altrimenti evita. Una fonte non è "non citabile" solo perché si scontra coi tuoi pregiudizi.--Rosso Veneziano (msg) 21:35, 17 giu 2018 (CEST)