Discussione:Teorema di Bell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bisognerebbe rivedere almeno la struttura della pagina...Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 81.208.83.220 (discussioni · contributi) 22:00, 18 ott 2008 (CEST).[rispondi]

Incomprensibile![modifica wikitesto]

Se wp è un'enciclopedia per tutti le sue voci dovrebbero essere comprensibili a tutti! Suggerirei di rivedere completamente la voce..Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 87.4.107.197 (discussioni · contributi) 15:11, 19 gen 2017 (CET).[rispondi]

Non è semplicemente possibile che voci decisamente tecniche, pur espresse nel modo più chiaro, siano "comprensibili a tutti". Chi non capisce può provare comunque a chiedere spiegazioni.--93.39.7.27 (msg) 08:34, 6 giu 2017 (CEST)[rispondi]

Realismo e località[modifica wikitesto]

La scelta imposta da Bell è proprio tra realismo e località nel senso proprio (o "forte" secondo il lessico usato da DavideRino98), distinguendo fra le due componenti del "realismo locale". Sarebbe la rinuncia al realismo a ledere il principio di causalità (il richiamo in questo senso è opportuno) che in esso è ricompreso, il che "obbliga" quindi alla non località. L'uso del termine "località debole" in merito al principio di causalità non appare necessario nel contesto.--Francopera (msg) 06:59, 27 apr 2022 (CEST)[rispondi]