Discussione:Teomondo Scrofalo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fairytale Trash No.svgIn data 16 dicembre 2005 la voce Teomondo Scrofalo è stata mantenuta, nell'ambito di una procedura di cancellazione, in seguito a voto della comunità con risultato 5 a 22.
Consulta la pagina della votazione per eventuali pareri e suggerimenti.

cioè, non vorrei dire, ma nella pubblicità di Sgarbi (bleah) per ideal standard si vede un vero Teomondo Scròfalo! .mau. 19:46, Set 7, 2004 (UTC)

(ah, bisognerebbe indicare che l'accento va sulla o. Noi vecchietti lo sappiamo, ma le nuove generazioni?)

in realtà[modifica wikitesto]

in realtà il dipinto esiste davvero, ne ho visto una riproduzione appesa in un locale fuori europa, sarebbe interessante scoprirne il reale titolo ed autore.

potrebbe essere[modifica wikitesto]

MAN IN A BROWN HAT dipinto da G SELURTIS

Realtà[modifica wikitesto]

Veramente sarebbe interessante scoprire l'autore del quadro.

Ne comperai una riproduzione da un marocchino (credo) nel 1971 mentre facevo il militare a Monza. Venne appeso nella nostra camera da sottufficiali con scritto sul retro il nostro testamento. Lo chiamanno il 'ciuchettone'. La copia usata da Greggio pareva uguale identica a quella, cornice e tutto.

Questo avvenne prima dell'avvento di Greggio e del suo Teomondo.

Camillo 17:53, Feb 27, 2005 (UTC)

Categoria[modifica wikitesto]

Credo che più che un personaggio televisivo, Teomondo Scrofalo sia un personaggio dell'immaginazione e della fantasia, come Quelo, Vulvia e Topo Gigio. --Malemar 21:23, Mag 12, 2005 (CEST)

Ma...[modifica wikitesto]

Quest' "opera" di indiscusso valore, non è forse la stessa presente sulla copertina del "Talismano della felicità" di Ada Boni?--Rezza 16:32, Ago 24, 2005 (CEST)

no, controlla bene! --.mau. 22:20, ott 27, 2005 (CEST)

Greggio ne parla in un suo libro[modifica wikitesto]

L'autore e' un tal De Curtis, dice Ezio Greggio... e non ne sa niente di piu'. Probabilmente, aggiungo io, trattasi di quel tipo di quadri "fatti in serie", tutti uguali. Sarebbe interessante sapere qualcosa di piu' di questa specie di catena di montaggio dell'arte.

De Curtis come Totò? :-) --.mau. 22:20, ott 27, 2005 (CEST)

De Curtis come Giambattista. Pittore napoletano

gOsti, non gUsti![modifica wikitesto]

"Gosto" è un nome spregiativo dato ai pisani dai livornesi. Uno degli autori di Ezio Greggio è Max Greggio (il cognome uguale è un caso, visto che quello di Ezio è un nome d'arte). Max Greggio è livornese, e ha scritto e disegnato sul Vernacoliere... è chiaro il motivo del tormentone con "Gosti... pardon, gusti"? -- .mau. ✉ 18:12, 18 feb 2007 (CET)

Quadro[modifica wikitesto]

Il quadro messo nella voce non è quello utilizzato da Greggio. Lo sfondo è diverso, aveva una bottiglia e non un fiasco, i colori sono diversi. Il personaggio invece è somigliante.Camillo (msg) 20:51, 16 set 2008 (CEST)

Vero, confermo. Non si tratta nemmeno dello stesso pittore, a giudicare dallo stile. Il quadro originale è visibile nel sito di Greggio linkato in fondo. --MarcoK (msg) 21:42, 16 set 2008 (CEST)
E' vero il quadro e' simile, ma non e' quello. --Bramfab Discorriamo 10:43, 17 set 2008 (CEST)

Confermo che il quadro esiste. E' stato in casa mia, poi di mia nonna e tuttora si trova nella mia cantina dagli anni '70, ben prima di Drive In. Ho la versione con la bottiglia, è firmata da G. De Curtis in basso a sinistra, ha una cornice semplice in legno leggero ed è a stampa. Negli anni '70 ne avevo visti altri in giro, indizio che erano prodotti in serie. Purtroppo la voce è stata unificata con Drive In, perché avrei anche una foto da pubblicare. Paolo 22:31, 27 apr 2017 (CEST)

Esiste, esiste...a Salsomaggiore ce n'è uno, non dirò dove perché non vorrei mai dare suggerimenti ad un malintenzionato, eh eh!--WikiMattia 23:49, 9 nov 2017 (CET)

Non posso garantire che sia corretto, ma l'autore potrebbe essere Giambattista De Curtis

Guesthouse Nackermühle - Nackermuhle 1, 79807 Lottstetten[modifica wikitesto]

Sabato 28 Settembre 2018 ho pernottato alla Guesthouse Nackermühle - Nackermuhle 1, 79807 Lottstetten in Germania. Nella tromba delle scale ho trovato una copia del quadro in questione (con la bottiglia, non il fiasco). L'ho prontamente fotografato :)


Avvistamento in Romagna[modifica wikitesto]

Da sabato 9 febbraio 2019 una copia semi-autenticata (con la bottiglia) è in mostra nella casa di un certo Paolo Burattoni, nella zona di Bagnacavallo.